Scontro totale

Salvini minaccia la crisi, festa leghista su Twitter: “Era ora”

Game over? – Il capo dichiara guerra al premier e ai grillini: “Non c’è più fiducia personale: a Bruxelles governano col Pd”. La decisione dopo le mosse di Conte in Europa e sulla Russia

La crisi del rublo di

Chi ripete a macchinetta che Salvini è il nuovo Mussolini trascura un’altra, più banale eventualità: che sia il nuovo Ridolini. Noi non sappiamo che ne sarà del governo giallo-verde, dato ieri per morto sotto gli ultimi colpi del pirotecnico onniministro, in gita a Helsinki: potrebbe cadere oggi, o domani, o mai. La politica non è […]

Conflitti

Silvio padrone dell’Avanti? A rischio le concessioni tv

A volte ritornano – Il faccendiere deposita una citazione contro l’ex premier per i 23 milioni percepiti illegalmente dal quotidiano socialista

di Fabrizio d’Esposito e Valeria Pacelli
Il personaggio

Russia, il quarto uomo e i misteri di Confindustria

Metropol – I sospetti su un altro italiano al summit puntano a Luca Picasso, dirigente dell’associazione. Lui: “Io non c’ero”

Lo scandalo

Triangolo Mosca-Eni-Lega: l’audio è di uno dei 3 italiani

Il caso Rubli – È andata avanti per mesi la trattativa che doveva portare 65 milioni di dollari nelle casse del Carroccio per le elezioni europee

Commenti

La lettera

Qui a Torino sono come Malaussène: un capro espiatorio

Caro direttore, il suo articolo su Torino coglie soltanto in parte una situazione non semplice da spiegare, a partire dal mio defenestramento da vicesindaco e assessore e dalle fibrillazioni della maggioranza in Comune. In primo luogo l’accostamento del mio nome a quelli di personaggi come Pasquaretta e Giordana non ha senso: quelli sono stati beccati […]

di Guido Montanari*

Quel pasticcio del maggio fiorentino

“Ma chi crede di essere, Renzi?”. La più perfida tra le battute che girano per Firenze coglie nel segno: dopo la sua rielezione plebiscitaria, Dario Nardella ha perso la testa, combinando un disastro dietro l’altro. Prima una giunta troppo maschile (e che dunque non rispettava una legge del governo… Renzi), poi un brutto pasticcio intorno […]

Salvini, nove idee per perdere consensi

Cosa deve fare Salvini per calare nei consensi? Le polemiche aumentano, le criticità si moltiplicano. Ma lui, nei sondaggi, non scende mai. Se Renzi è durato meno di una flatulenza di Bombolo, Salvini pare dotato di un consenso – per quanto in sé volatile – ben più radicato. La sinistra dice che dipende da un […]

Politica

L’uscita del ministro

Gronda di Genova, Toti & C. in rivolta ma lo stop è vecchio

L’ultima uscita di Danilo Toninelli sulla gronda genovese, opera da 4,6 miliardi, scatena le polemiche. L’iter autorizzativo per l’opera, che deve essere realizzata da Autostrade per l’Italia dei Benetton, “è sospeso perché è in corso di avanzamento il procedimento amministrativo che potrebbe portare alla revoca della concessione” di Aspi, ha il ministro delle Infrastrutture e […]

Torino

La Appendino resta in sella (per adesso)

Crisi scongiurata – Nel vertice di maggioranza trovata l’intesa e una nuova vicesindaco

A Roma c’è già la Ryder Cup: niente Europei di nuoto 2022?

Il sogno di vedere il grande nuoto a Roma rischia di finire prima di cominciare. Il Comune vuole gli Europei 2022, Raggi ha firmato la candidatura. C’è un piccolo dettaglio però che può diventare ostacolo insormontabile: nel 2022 a Roma ci sarà già la Ryder Cup di golf. E l’Italia si è impegnata formalmente a […]

Cronaca

Il neomelodico catanese

Pandetta condannato per spaccio, è stato ospite da Enrico Lucci

Aveva trasformato la sua casa, dove si trovava agli arresti domiciliari, in una rivendita di cocaina e marijuana da ordinare via sms. Per questo motivo il cantante neomelodico Vincenzo Niko Pandetta è stato condannato in primo grado, con rito abbreviato, a sei anni e otto mesi. Originario di Catania, nipote del boss ergastolano Turi Cappello, […]

di Dario De Luca
Veneto da bere

“Cin cin” al cemento: hotel al posto di stalle

Patrimonio Unesco – Nella patria del prosecco vecchi ruderi saranno trasformati in deroga ai vincoli

Acque agitate

Carola: “Lascio Sea Watch e spero nella nuova Europa”

L’interrogatorio – Quattro ore davanti ai pm per la capitana, mentre a Roma s’inasprisce il decreto Sicurezza: arresto obbligatorio in casi simili a Rackete

di Alan David Scifo

Italia

A Napoli

Furbetti del cartellino all’ospedale Cardarelli Oltre 60 indagati

Medici,infermieri, un sindacalista, centralinisti, un consigliere comunale (all’epoca dei fatti): sono una sessantina i dipendenti “furbetti del cartellino” dell’Azienda Ospedaliera Cardarelli di Napoli, la più grande struttura sanitaria pubblica del Sud Italia, a cui la Procura di Napoli ha notificato un avviso di conclusione indagini ipotizzando il reato di truffa continuata in concorso. C’era persino […]

Il dossier

“L’affido? Bimbi dati ai gay…”. Il convegno delle polemiche

Alla Camera – Il caso Bibbiano a Montecitorio. Alcuni relatori vicini alla CCdu, associazione della galassia di Scientology

di Sarah Buono e Maria Cristina Fraddosio

“Dividevamo la stessa ragazza (senza saperlo)”

“Luciano era un uomo del Sud, un punto di riferimento; faceva parte di quella ristretta cerchia di artisti ‘dentro’, perbene, modesti, non traffichini. E ha pure pagato lo scotto di non essere ruffiano”. Appena resa nota la notizia della morte di Luciano De Crescenzo, prima di recarsi – con Marisa Laurito – al Policlinico Gemelli, […]

Mondo

La storia

‘Face App’ è russa e il Senato chiama l’Fbi

Washington – Per il capo dei Dem, Schumer, non è chiaro dove finiscano i dati degli utenti

di G.G.
Giappone

Strage nella casa dei manga: Sol Levante, deriva violenta

33 morti – L’incendio appiccato per vendetta alla Kyoto Animation è solo l’ultimo episodio di una “sindrome americana”: il singolo contro la comunità

Il dossier

Altro che fratellanza Uiguri, la Cina li interna l’Islam fa finta di nulla

Meglio gli affari – Pechino continua a perseguire la minoranza musulmana: l’Occidente condanna ma Emirati, Arabia Saudita, Qatar e Pakistan la difendono

Cultura

Riedizioni

Dal 1979 al 2019: è tornata presto “L’era del cinghiale bianco”

Per l’anniversario un cofanetto celebra Battiato. Radius: “Franco, sempre una marcia in più”

Umbria Jazz

Syd e i primi anni 70: la magia dei Pink Floyd è sempre viva

A Perugia quasi due ore di musica e 21 brani (7 dell’epoca Barrett): protagonisti lo storico batterista della band inglese, Lee Harris e Gary Kemp

Molestie

#MeToo, Kevin Spacey non è poi così cattivo

Cadono alcune accuse penali. Ma la strada è lunga

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 18 Luglio: L’autogol – Sempre più difficile un commissario leghista dopo il no alla Von der Leyen

prev
Articolo Successivo

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 20 Luglio: Saldi – A bilancio il debito scontato, senza interessi

next