Alleanze

L’ultimo acquisto dei dem: l’eterno ritorno di Pomicino

L’incontro con Zingaretti – Il segretario vede l’ex ministro del Bilancio democristiano, che ha convinto i “suoi” a votare i democratici alle Europee

I pomicioni di

Lo so che non dovrei, ma è più forte di me: appena sento parlare di Paolo Cirino Pomicino non riesco a non pensare alla sua leggendaria tangente della Madonna. Sullo scorcio degli anni 80, alla vigilia di un intervento a cuore aperto a Houston, l’allora ministro Dc fa un voto alla Vergine: se tutto andrà […]

Napoli

Salvini diserta il comizio (e un’altra contestazione)

Non sarà una fuga, come assicurano dal Viminale, però è un fatto: Matteo Salvini ha rinunciato al suo comizio di Napoli. Domani pomeriggio alle 18.30 sarà in città, ma solo in prefettura per partecipare al Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica. Poi tornerà subito a Roma. L’evento elettorale che si sarebbe dovuto tenere […]

di To. Ro.
Milano

Il prof della Bocconi e il nipote del boss fanno affari insieme

Inchiesta tangenti – Morabito, non indagato, insegna Management In una sua società un parente di Molluso, padrino della ‘ndrangheta

Impuniti – La spedizione contro “Chi l’ha visto?”

È sparito il processo ai capi di CasaPound e all’editore di Salvini

2008, l’irruzione in Rai. Per anni il Tribunale di Roma dorme. I giudici: “Entro settembre processo a Polacchi e altri 11”

Commenti

Fatti di vita

Il diritto alla casa e il disprezzo dei democratici

Qualche giorno fa monsignor Krajweski, elemosiniere del Papa con un passato da elettricista, è intervenuto di persona personalmente nel palazzo Spin Time di Roma, occupato da centinaia di persone, per riallacciare la luce, staccata per una perdurante morosità. Il Segretario di Stato vaticano Parolin ha provato a spiegare il senso del gesto così: “L’intenzione […]

Rimasugli

Il Rosatellum 2 ad Hyde Park: meno eletti, meno rappresentanza

Ve lo ricordate il “combinato disposto”? No, non in generale, ma quello di cui si parlò ai tempi del combinato disposto, appunto, tra la riforma costituzionale di Renzi e la sua legge elettorale (l’Italicum). Il Senato era non elettivo e non votava la fiducia, la Camera era eletta col super maggioritario: un capo, il suo […]

Lagunari, cosacchi e libici: ecco chi staccherà i prossimi striscioni

In principio fu la Digos. Poi si chiamarono i pompieri. In entrambi i casi qualche polemica ha turbato le coscienze civili del Paese. E ora, chi toglierà dai balconi d’Italia gli striscioni che contestano Matteo Salvini durante i suoi pittoreschi comizi? Il Fatto Quotidiano è in grado di rivelare le prossime mosse dello staff del […]

Politica

Niente palco

Grillo non chiude la campagna elettorale a Roma

Luigi Di Maio, il nuovo capo da un paio d’anni, chiuderà la campagna elettorale a Roma, venerdì 24 maggio. E il vecchio capo, cioè Beppe Grillo, non è previsto sul palco del comizio finale in piazza della Bocca della Verità. L’ennesimo segnale del M5S che cambia trapela da un’anticipazione dell’Adnkronos, secondo cui l’artista genovese non […]

Tagli finali

Conflitto d’interessi, il M5S congela il tetto dei 2 mandati

Via l’incompatibilità per i patrimoni sopra i 10 milioni

Battaglia in Rai

Diaco e De Girolamo: stop dell’ad Salini ai palinsesti estivi

I Palinsestiestivi sono il nuovo bubbone scoppiato a Viale Mazzini. Oggi era prevista la presentazione della programmazione di Raiuno per l’estate messa a punto da Teresa De Santis, ma l’ad Fabrizio Salini ha bloccato tutto, rinviando la conferenza stampa al 7 giugno. Cosa non va giù a Salini? L’ad avrebbe alzato il sopracciglio per il […]

Cronaca

Processo a Lecce

L’imprenditore: “Diedi due milioni ai pm Nardi e Savasta”

Ammonterebbero a due milioni di euro le tangenti pagate dall’imprenditore Flavio D’Introno ai due ex magistrati di Trani, Antonio Savasta e Michele Nardi (nella foto), in cambio di sentenze favorevoli. L’avrebbe dichiarato ieri D’Introno, secondo i quotidiani locali, durante l’incidente probatorio in corso a Lecce, davanti al gip Giovanni Gallo, nell’inchiesta su presunte tangenti pagate […]

Primo grado

Processo P3, prescrizione per Marcello Dell’Utri

Non si saprà mai se l’ex senatore abbia fatto parte di un’associazione segreta (già riconosciuta dai giudici)

Affissioni a Roma

Manifesti Pro Vita: “Greta, salviamo i cuccioli d’uomo”

“Cara Greta, vuoi salvare il pianeta: salviamo i cuccioli d’uomo”. È bufera sul maxi-cartellone affisso dai “Pro vita” in via Tiburtina a Roma: ritrae l’immagine di un embrione in riferimento a Greta Thunberg, la giovanissima attivista svedese fondatrice dei Fridaysforfuture, il movimento che si batte contro i cambiamenti climatici. Il manifesto “è autorizzato” dal Comune […]

Economia

L’ipotesi per i concorsi

Pa, servono 250 mila assunzioni: “Corsia diretta dalla laurea”

Allarme rossoper la Pubblica amministrazione: con mezzo milione di impiegati in dirittura d’arrivo verso la pensione, l’ente rischia di svuotarsi. E il ministro della Pa Giulia Bongiorno ritiene che gli effetti dell’esodo non si fanno aspettare: già adesso “servirebbero oltre 250 mila persone in più”. Per risolvere il problema, sembra che il governo stia pensando […]

Cyber

Hacker o sorveglianza di massa: la falla di WhatsApp senza mandanti chiari

“Pegasus” – Telefoni infettati da uno Spyware creato per i governi

Inps e regioni

Reddito, sono 1 su 4 i richiedenti idonei da avviare al lavoro

Primi dati – Da fine giugno in 120 mila ai centri per l’impiego tra chi ha fatto domanda ad aprile. Ma il numero è provvisorio e può salire

Mondo

Sette morti

Sudan, i paramilitari che non vogliono la pace

Gli ex “janjaweed” sostenitori di Bashir seminano il terrore, alta tensione fra dimostranti e ufficiali al potere

di Massimo A. Alberizzi
Francia

La Françafrique costa all’Eliseo altri due morti

Piombo e affari – Le miniere nel Niger, l’influenza in Burkina: la presenza dei soldati non serve solo a combattere i jihadisti

di Luana De Micco
Il dossier

Cina, la nuova Via della Seta apre la strada ai carri armati

Le paure del Pentagono – La strategia di Pechino: approfittare dei patti commerciali per costruire basi militari in Medio Oriente e nell’Artico

Cultura

Nomen omen

Ferrara e la S.S. (Stronzata Stratosferica)

Lazio e nazismo – “Giuliano mi ha illuminato: la sigla della squadra nasconde l’indicibile…”

72esima edizione

Riusciranno i morti viventi a rianimare la moscia Cannes?

Jim Jarmusch ha inaugurato ieri il festival con la commedia horror “The Dead Don’t Die”. Per il resto, la Croisette si conferma un “ancien régime” classista

Giallorossi feriti

L’abbraccio dei compagni e un futuro (forse) all’estero

Migliaia le dichiarazioni d’affetto dei tifosi che puntano il dito contro la società