CASO CLERICI, DE SANTIS: “ABBIAMO IN CANTIERE UN PROGETTO INSIEME”

Fa rumore l’esclusione di Antonella Clerici che figura in palinsesto solo con una serata dedicata a Telethon il prossimo 14 dicembre su Rai1. Troppo poco per una professionista del suo calibro che verrebbe pagata per non lavorare: “Antonella è una figura storica della Rai, ho visto i programmi che aveva fatto, ha accettato di fare sperimentazione con programmi non sempre adatti. Non sempre ha dato il massimo del risultato”, ha spiegato Teresa De Santis. La direttrice di Rai ha poi aggiunto: “Lei è una risorsa e abbiamo ragionato su cose da fare nella prima parte dell’anno. Abbiamo in cantiere un progetto molto bello dedicato al racconto e agli anni che ci sono stati. Vorrei ringraziare Techerai per il lavoro che hanno sempre fatto”. Per ora, dunque, solo ipotesi: “In questo lavoro entra un progetto di Antonella Clerici che abbiamo messo in cantiere per la prossima stagione primaverile, ho letto delle simpatiche sciocchezze su un simpatico rapporto tra noi, intendiamo lavorare al meglio con lei”.

Palinsesti Rai 2019: “Fazio su RaiDue con stipendio ritoccato. Luttazzi? La richiesta economica ha rallentato la trattativa”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Palinsesti Rai 2019, ecco le cinque novità della stagione tra musica ed eventi unici

prev
Articolo Successivo

Rai, nei palinsesti non c’è la fiction su Riace. Lucano: “È censura della Lega”

next