Leonardo DiCaprio

dicaprioAlla sua sesta nomination, il losangelino e 41enne DiCaprio, si è ridotto a rantolare in pelle d’orso sotto la guida di Alejandro G. Iñárritu nei panni di un Revenant – Redivivo per avvicinarsi il più possibile all’agognata statuetta. Non che dell’Oscar sembra importare troppo al talentuoso ex-eroe del Titanic: forse l’avrebbe già conquistato se si fosse maggiormente piegato ai favori di un’Academy old style. La sua prova come Hugh Glass (che riteniamo inferiore a quella espressa in The Wolf of Wall Street di Martin Scorsese) gli ha già assicurato Golden Globe, BAFTA e SAG Award, solo per citare i riconoscimenti più prestigiosi. Dato al 99% dei favori, la vera notizia arriverebbe se Leo non vincesse l’Oscar: a quel punto si potrebbe seriamente parlare di accanimento contro di lui.