Primarie

Pd, primo round a Renzi. Orlando protesta a vuoto

Il ministro sotto il 30%, l’ex premier oltre il 60, Emiliano all’8 Affluenza ai minimi. “Troppi iscritti all’ultimo: ma niente ricorsi”

di Luciano Cerasa

Ma mi faccia il piacere di

Fate la carità. “Renzi ora è senza ufficio e senza stipendio, ma non ci sente santoddio: dovremmo dargli uno stipendio, subito! Mi pare giusto che prenda almeno 4 mila euro al mese. È il partito che dovrebbe imporsi: hai un gioiello, e te lo devi curare. A Maradona il Napoli l’ingaggio glielo paga lieto” (Michele […]

Le relazioni pericolose del giovane Agnelli

Il problema è che questo uccide”, dice Andrea Agnelli. “Sì – precisa il security manager della Juventus Alessandro D’Angelo -, ha mandato a uccidere”. “Questo voglio dire”, aggiunge il presidente. “Quello, il concetto è quello. Questa è gente…”, conclude D’Angelo. È il 18 marzo 2014 e dopo un incontro tra i vertici del club con […]

Il personaggio

Cugini serpenti, il piano di John: riprendersi la Juve

Ogni tanto accade qualcosa che ridesta i conflitti mai sopiti nella famiglia Agnelli/Elkann, che ricalibra gli assetti di potere, le spartizioni disegnate con sospetto. Ogni tanto – chissà se per la “tediosità di un’esistenza”, per dirla con quel genio di David Foster Wallace – deflagra un episodio che scompiglia gli equilibri. E la vicenda che […]

Triste, cieco e stroncato

Giovedì 13 aprile 1967, primo pomeriggio. Il principe Antonio de Curtis rincasa dal set molto presto, più presto del solito, a bordo della Mercedes grigia guidata dal fido autista Carlo Cafiero. Proprio quel giorno ha cominciato le riprese de “Il padre di famiglia” di Nanni Loy. “Cafie’, mi sento ‘na schifezza”, dice entrando nell’ascensore della […]

Commenti

cosa resterà…

Gengis Khan allo stadio tifa la Lazio

Perché quando vado per strada, mi fermo a un semaforo e distrattamente guardo le pubblicità, l’occhio mi cade sempre e solo su quelle delle pompe funebri? Stanno dappertutto, non sono appariscenti, eppure s’insinuano, ti colpiscono per la scelta di colori smorti, oddio il termine non è troppo adatto, ma al contrario le reclame ti ricordano […]

di Benedicta Boccoli
Scripta Manent

Il mondo del lavoro nel V secolo d.C. Praticamente 2017

Quelli che posseggono campi e traggono profitto dalla terra: (…) se qualcuno guarda come costoro trattano i loro miseri e umili contadini, vedrà che sono più crudeli dei barbari. A coloro che sono consumati dalla fame e passano la loro vita lavorando, impongono insopportabili tributi e li sottopongono a faticosi servizi; trattano i loro corpi […]

Giustamente

Alatri: il problema non è la criminalità, ma la giustizia

L’omicidio di Alatri ha rinnovato in molte persone la convinzione di vivere in un Paese in preda alla criminalità, dove lo Stato ha perso il controllo del territorio e non è in grado di proteggere i cittadini. Perfino un giudice, Angelo Mascolo, prendendo lo spunto da una banale avventura personale (un inseguimento da parte degli […]

Politica

L’intervista – Roberto Fico

“I Meetup devono cambiare, e con noi la Lega non c’entra”

L’ortodosso del Movimento 5 Stelle: “I gruppi locali devono ritrovare una strada al di là delle liste. Ora siamo comunque forti”

Sicilia

Arnone con Emiliano: “Ma via Crocetta”

La lettera – L’avvocato ambientalista scrive al governatore pugliese: “Attento all’abbraccio dei cobra”

Economia

Talassemia, un fantasma si aggira per il Lazio

Nella Capitale torna a far paura la talassemia, malattia ereditaria del sangue che richiede continue trasfusioni. Da quando la Regione Lazio ha chiuso il Centro di microcitemia (nel luglio 2015), presidio diagnostico di eccellenza e punto di riferimento delle strutture sanitarie del Centro-Sud per oltre 60 anni, non si fa più prevenzione nelle scuole e […]

Micro & Macro

Si chiama “decumulo”, però in realtà si accumulano solo costi, spese, penali

È l’ultimo prodotto finanziario venduto da banche e assicurazioni che propongono alti rendimenti, ma realtà è diversa

È ora di pagare le tasse: ecco a cosa fare attenzione

Tante le possibilità di detrazione. E da quest’anno il Fisco si adegua alle unioni civili

di Barbara Cataldi

Italia

genio anarchico

Tinto Brass ne fa 84. Il regista che ha dato troppo al cinema

Gli altezzosi francesi lo hanno consacrato come “il più erotomane dei cineasti ma anche il più cineasta degli erotomani”. Dalla “Chiave” a “Miranda” e “Così fan tutte” fino alla gaudente ossessione  per il lato B: vita di un uomo che al diritto, da laureato in legge, ha preferito abbattere tabù  contro la censura

di fd’e

La luce “buttata alle stelle”: spreco da mezzo miliardo

Non si vedono più le stelle: se si osservasse la terra da 400 chilometri di altezza, l’Italia sarebbe una delle nazioni magnificamente in risalto. Poetica, brillante e sfarzosa. Basta guardare le immagini dell’Atlante dell’inquinamento luminoso (realizzato nel 2016 da un gruppo di scienziati italiani, americani e israeliani e pubblicato su Science Advances): il nostro Paese […]

di Virginia Della Sala
FOCUS

Una lingua mai riconosciuta

Quella dei Segni è la lingua naturale delle persone sorde. A differenza di quanto pensino in molti, è una vera e propria lingua con una sua struttura e una sua sintassi (e non sono semplicemente gesti codificati), anche se, al posto dell’oralità, si sviluppa attraverso un canale visivo-gestuale. Tanto è vero che ogni Paese ha […]

Mondo

Storia & Geografia

Sicurezza, restano poche vie di fuga

Ecco il tratto più tipico e indimenticabile di questo periodo della Storia: ogni giorno si accende un segnale di pericolo in qualche nuovo luogo del pianeta. Guardiamoci intorno, prima vicino e poi lontano. L’Ungheria ci ha appena fatto sapere con disprezzo che non vuole saperne dei nostri profughi. Se non li abbiamo annegati in tempo, […]

Carne da macello

Siria, dove la paranza è dei giovani jihadisti

Vengono quasi tutti da Occidente, spesso ventenni con precedenti per spaccio e piccoli furti: si avvicinano all’Islam in cerca di redenzione. E muoiono – Tramonto sul Califfato – Molti sembrano essere delusi di fronte agli uomini dell’Isis. Come i ragazzi raccontati da Roberto Saviano quando, infine, incontrano i Casalesi

l’intervista

Mosca, altri 30 arresti. “I giovani in piazza terrorizzano Putin”

Evgeny Kiselev – Il giornalista tv russo racconta la generazione che scuote l’oligarchia: “Non credono alla propaganda, l’hanno imparato sul web”

Cultura

Parola di Eduardo

“Eduà, stai ccà!” Noi due al teatro Orfeo

Il ricordo – L’elogio funebre scritto da De Filippo, l’altro grande napoletano

di Eduardo De Filippo
Renzo Arbore

“É stato il più grande, per me è pure più completo di Chaplin”

Su sua proposta, il 5 aprile, l’Università Federico II di Napoli conferirà al Principe una laurea. “Faceva una satira bonaria, non sanguinaria come quella che va oggi”

47, Totò e il morto che non ha mai smesso di parlare

Alle battute ai titoli dei film stessi (uno per tutti: Siamo uomini o caporali?), Totò ha lasciato un tesoro immenso di parole cui si attingerà sempre. Ritrovarne alcune è un gioioso esercizio di memoria, mai banale. Oddio desto o sono sogno? Le sei mogli di Barbablù Sono napoletano, membro della Cnef: ’ccà nisciuno è fesso […]

di Fabrizio d’Esposito