/ di

Dario Falcini Dario Falcini

Dario Falcini

Giornalista

Sono nato nel 1984 a Domodossola, in quella che fu una libera Repubblica per una quarantina di giorni. Vivo volente e nolente non distante. A Milano faccio il giornalista. Sono redattore a Radio Popolare, scrivo sul Fatto Quotidiano, Gazzetta dello Sport e Wired.
Mi occupo di tutto un po’, perché sono tempi grami, ma appena posso trovo rifugio nello sport. Dai grandi campioni ai peggiori brocchi, dalla Coppa del Mondo alla nefasta sgambata domenicale: cerco nel sudore altrui una via per raccontare quello che cambia attorno a noi.
Da oggi in poi proverò a farlo su questo blog. Eric Cantona mi ha dato il permesso.

Articoli Premium di Dario Falcini

Sport - 9 giugno 2018

Au revoir Paris, Thiem è più forte del sogno “rosso” di Cecchinato

La popolarità dentro e fuori i confini italiani e le prime pagine dei quotidiani, una sensazione mai provata prima. I complimenti di chi fa il tuo lavoro e anche di chi nemmeno sa cosa sia un rovescio. La convinzione che un’altra carriera è possibile. E un assegno da 560mila euro, che male non fa. Questo […]
Sport - 7 giugno 2018

Calcio, squalifica, Alto Adige e Seppi: parole chiave di Ceck

“Se qualcuno vi dice che lo aveva sempre saputo, che ci credeva o anche solo ci sperava, ditegli da parte mia che è un bugiardo. Fino a due giorni fa Marco Cecchinato era un perfetto sconosciuto, il 99% degli italiani non lo aveva mai sentito nominare”. La voce di Nicola Pietrangeli va e viene, tra […]
Italia - 12 marzo 2018

L’Italia del pallone: fuga dal “calcio dell’obbligo”

“Negli ultimi 7 o 8 anni qualcosa si è rotto: una volta smesso, i ragazzi non ne vogliono più sapere del pallone. Io gestisco delle strutture, me ne accorgo tutti i giorni. Io e i miei amici non vediamo l’ora che arrivi il giorno della partitella, loro, invece, sono sdegnati”. Alessandro Birindelli parte dalla fine. Ha […]
Sport - 3 febbraio 2018

Stati Uniti in apnea: è l’ora della grande parata (sportiva)

“Difficile non vedere i Patriots favoriti. Anche se non si sa mai: Philadelphia è una città affamata di sport e di vittorie”. Sono in molti a pensarla come Giorgio Tavecchio, il primo italiano a giocare un’intera stagione in NFL, il massimo campionato di football americano. Se New England non ha perso lo scorso Super Bowl, […]
Sport - 1 febbraio 2018

La Formula1 si “spoglia” delle sue ombrelline

“Riteniamo che questa usanza non sia in sintonia con i valori del marchio e sia chiaramente in contrasto con le norme della società moderna”. Con queste parole Sean Bratches, managing director delle operazioni commerciali in Formula 1, ha annunciato la più inaspettata delle rivoluzioni in vista della nuova stagione, al via il 25 marzo da […]
Cultura - 7 gennaio 2018

La “valanga azzurra” rincorre i fasti anni 90 e si prepara per Pyeongchang

Il tempo scorre più velocemente, se si sale di quota. La situazione della nazionale italiana di sci alpino prova una volta la dilatazione gravitazionale del tempo, uno degli effetti della Relatività di Einstein. La nuova ondata di talenti di casa nostra, assieme ad alcune belle conferme, ha rivoluzionato ogni ranking, seguendo cicli impensabili in altre discipline. […]
Sport - 19 settembre 2017

È la Slovenia modello Nba che trionfa nel basket europeo

È qualcosa di più impressionante della vittoria dell’Europeo di basket da parte di un Paese di due milioni di abitanti? Sì, il modo in cui quel trionfo è arrivato. Perché il successo della Slovenia, che domenica sera a Istanbul si è laureata per la prima volta campione continentale, è la sublimazione del nuovo corso del […]
Sport - 27 luglio 2017

Federica: duecento e stop. Gabri&Greg, 800 per due

“Io non so cosa sia successo, devo ancora rendermene conto”. Sono queste le parole pronunciate da Federica Pellegrini pochi istanti dopo aver vinto la medaglia d’oro nei 200 stile libero ai Mondiali di Budapest. Mai come questa volta la sorpresa della nuotatrice, più volte accusate di essere un personaggio eccessivamente costruito, è apparsa sincera. L’azzurra […]
Sport - 11 luglio 2017

Que viva el Club Santiago de Cuba. Un italiano regala il primo titolo

Alcuni mesi fa sono andato sulla tomba del Comandante a Santa Ifigenia per portare un fiore e una promessa: nell’anno della tua morte condurrò alla vittoria la città in cui hai fatto nascere la Rivoluzione. Così è stato”. Lorenzo Mambrini manda una nota audio dopo l’altra: le Z ormai sono diventate S, l’inflessione umbra è […]
Italia - 10 luglio 2017

Dove sono gli ultrà? La fine lenta del “mostro” da curva

Dove sono gli ultrà? Se lo chiedono ogni domenica i tifosi delle curve di casa nostra, da Aosta fino a Ragusa, per ironizzare sulle ridotte truppe dei colleghi in trasferta. Se lo chiede lo scrittore Enrico Brizzi nella prefazione del libro I ribelli degli stadi. Una storia del movimento ultras italiano, Odoya edizioni. Lo ha scritto Pierluigi […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×