/ Ambiente & Veleni

di Luisiana Gaita | 22 novembre 2017

Rischio idrogeologico: 7,5 milioni di italiani vivono o lavorano in aree pericolose

L’indagine di Legambiente sulle attività nelle amministrazioni comunali per la riduzione dei problemi legati a frane, inondazioni e allerte simili offre uno spaccato preoccupante nonostante alcuni miglioramenti rispetto al passato. Un dato su tutti: solo il 29% (432 comuni) ha compiuto esercitazioni per testare l’efficienza del sistema locale di protezione civile

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×