Il dossier

Stragi, B. è indagato pure per l’attentato all’amico Costanzo

Firenze – Contestato all’ex Cavaliere come reato ipotetico, ma adesso i pm Turco e Creazzo dovranno chiedere una proroga o l’archivazione

Il Pap’occhio di

Mentre Facebook chiude pagine satiriche e letterarie perché gli algoritmi non capiscono le battute e tantomeno l’arte, e i giornaloni continuano a prendersela con le fake news dei social perché rivogliono l’esclusiva sulle bugie, un fatto di cronaca rimette le cose a posto. L’ex pm ed ex deputato forzista Alfonso Papa, condannato in primo grado […]

Napoli

P4, prescritto Alfonso Papa Processo durato “solo” 8 anni

Appello – Si salva l’ex deputato Pdl condannato in primo grado per i dossier ricattatori: la riforma Bonafede in vigore da gennaio 2020 l’avrebbe impedito

Il colloquio

Anwar Haddouchi. Il “boia di Raqqa” come le SS: “Mai ucciso, stavo in ufficio”

Cento esecuzioni – Incontro in carcere con “Suleiman al Belgiki” Per le Syrian Democratic Forces, uno dei terroristi più sanguinari in Siria

di Alberto Marzocchi e Gianni Rosini
Stati Uniti

“La Casa Bianca voleva blindare la trascrizione”

Kievgate – L’agente della Cia che ha denunciato le azioni di Trump: “Suoi alti funzionari capirono il pericolo della telefonata con Zelensky”

Commenti

The winner is

Ilaria&José: lo Special One e la special gaffeuse

Era dai tempi di Mike Bongiorno che non si vedeva un produttore di gaffe doc quale Ilaria D’Amico. In Mike però spirava il genio della topica, quindi il dubbio amletico (“È o non è voluta?”). In Ilaria, no. Le papere affiorano al suo microfono sorgive, a frotte, e il mondo ha potuto constatarlo quando l’astuta […]

Per battere Salvini mutate l’agenda

Quando in una comunità, con la complicità del sistema mediatico, si diffondono la paura e l’insicurezza è inutile pensare che parlino i fatti, come i centinaia di morti in mare o le donne e i bambini in condizioni estreme. Non sempre i fatti parlano da soli, letti come sono secondo codici non sempre coerenti con […]

Fatti chiari

Contro i cambi di casacca, basta un “recall”

La senatrice Silvia Vono, eletta nei 5 Stelle, ma passata a Italia Viva, e i 40 parlamentari Pd che, dopo essere approdati a Roma grazie ai voti degli elettori dem, hanno lasciato il partito per fondarne un altro, devono ringraziare il cielo di essere nati in Italia. Sì, perché se avessero fatto politica in California, […]

Politica

L’INTERVISTA

“Roma va rispettata dal governo. E col Pd serviva un contratto”

Max Bugani – Il neo capo staff di Virginia Raggi: “La sindaca si è opposta ai clan, merita tutto l’aiuto possibile”

Fuga dai 5 Stelle, Di Maio: “Ora vincolo di mandato”

Il capo reagisce alle uscite dal gruppo, però il Pd non ci pensa nemmeno: “Ma scherza?”. E in serata smussa: “Tante proposte sul tema, parliamone”

Regionali

L’assemblea-comizio coi dipendenti pagati

Umbria – Due candidati leghisti (col sindaco) promettono il nuovo parcheggio all’ospedale di Foligno

Cronaca

Campidoglio

“Il bilancio Ama è ancora fasullo” Roma non firma

Rifiuti – Nel rendiconto compaiono sempre i 18 milioni di extra costi per i servizi cimiteriali, ma non quadrano altre spese per 42 milioni

Economia

Crisi dell’auto

Maserati, il buco nero intorno all’elettrico

Il piano – Il marchio di Fca realizzerà dal 2020 nuovi modelli. Ma non basta per l’occupazione

di PDR
Il dossier

Reddito, a vuoto le prime chiamate “Diserta fino al 40%”

Primi dati – In alcune Regioni molti non rispondono alle convocazioni dei Centri per l’impiego. Ma a pesare sono i difetti di comunicazione

Italia

Dieci anni in libertà

Lunedì abbiamo festeggiato i nostri primi dieci anni in edicola: qui pubblichiamo altre lettere di auguri inviateci in questi giorni dai nostri lettori. Grazie a tutti per l’affetto, la passione e il sostegno. Continuate a scriverci e a leggerci numerosi. Bravi, ma fate attenzione all’Europa dei banchieri Desidero aggiungere i miei complimenti e auguri numerosi […]

Troppo caldo

Ghiacciai in bilico: tre sono sul massiccio del Monte Bianco

Sotto osservazione – Sono sei i giganti sul punto di crollare, tra cui due in Svizzera e uno in Perù

Sindacati, studenti e presidi. Lo sciopero è al completo

Oggi la terza manifestazione globale per l’ambiente, 173 piazze in Italia e assemblee tematiche nelle aziende. Gli attivisti: “Sarà il più partecipato”

Mondo

Il ritratto

Addio a Jacques Chirac, “bulldozer” dell’Eliseo

L’ex presidente – Firmò la legge sull’aborto ma contribuì alla “grandeur” francese con i test atomici

Cultura

L’armatura dei Millennial, così connessi eppure così indifesi

Se mai c’è stata una generazione spensierata, non è certo quella dei millennials. I nati negli anni Novanta si sono trovati in un’Italia che ha tradito le promesse, negando stabilità e redditi. La tecnologia aiuta, ma complica anche tutto. Tullio è uno dei tanti fuoricorso che popolano i quartieri universitari di Roma e certe feste […]

Un arcipelago di occhi aperti e corpi spaesati

Una donna tiene un gattino per il collo in una morsa serrata: nella sua espressione incurante, quasi assente, l’incarnato diafano e i capelli ondulati in modo irregolare, spiccano prepotenti gli occhi grandi, smarriti, malinconici mentre sembra stia per strozzare il piccolo animale. Si tratta del dipinto Girl with a kitten (1947) del pittore Lucian Freud […]

di Angelo Molica Franco

Astrologia tra ragione e sentimento (e arte)

In principio era l’astrologia, e da lì nacque la Modernità. Ci voleva la riflessione di un acuto critico come Aby Warburg per ridare dignità culturale e statuto teoretico agli oroscopi, sottraendoli alla ciarlataneria e ricacciandoli alla casa madre: la matematica poiché l’astrologia non è altro che un “erroneo sillogismo”. In Astrologica, una corposa antologia appena […]

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

In edicola sul Fatto del 26 settembre: Premier e Bonafede vogliono alzare le pene e abbassare le soglie di impunità

prev
Articolo Successivo

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 28 Settembre: Forza Italia Viva. Difende Silvio dall’inchiesta sulle stragi, di cui non sa nulla

next