L’intervista – Alfonso Bonafede

“Evasione fiscale, via le soglie vergogna del governo Renzi”

Il ministro della Giustizia: “L’ex premier le alzò tutte La Lega? Non penso che a qualcuno nel governo piacciano quelle norme”

Ve ne andate o no? di

In un Paese serio, il presidente della Repubblica e del Csm Sergio Mattarella convocherebbe il vicepresidente del Csm David Ermini e gli chiederebbe le dimissioni. A meno che non riesca a smentire le notizie pubblicate ieri dall’Huffington Post sul suo pellegrinaggio mattutino alla Camera (dov’è stato eletto un anno fa in quota Renzi) per confabulare […]

Ma quale complotto, Scafarto fu approssimativo

Cassazione – Nell’indagine Consip i carabinieri fecero errori, ma non ci fu intento doloso contro l’ex presidente del Consiglio

Caso Maugeri, Formigoni corrotto: 5 anni e 10 mesi

L’ex presidente della Regione Lombardia condannato in via definitiva per le delibere pagate con benefit milionari. Forse avrà i domiciliari

affinità

Ermini e i pasdaran Pd. La rimpatriata a pranzo

Il vicepresidente del Csm a tavola con gli ultrarenziani all’attacco delle toghe

di Ilaria Proietti

Commenti

Il peggio della diretta

Maledetto giovedì. Solo “Kazzenger” può salvare “Popolo sovrano”

Nemo ora si chiama Popolo sovrano, ma continua a traballare senza troppa personalità tra inchiesta e chiacchiere. Il titolo non fa il talk-show, casomai svela una crisi d’identità che sta nello spirito del tempo: né rosso né nero, 50 sfumature di gialloverde. Inoltre, riproporre un programma con Enrico Lucci senza Enrico Lucci è come mettere […]

Fatti chiari

Redditi dirigenti: la privacy vince sulla trasparenza

Tra le tante truffe organizzate ai danni dei cittadini nel corso degli ultimi decenni ce n’è una più fastidiosa delle altre: la legge sulla Privacy. La normativa, nata negli anni Novanta in nome di principi di civiltà assolutamente condivisibili, si è quasi subito trasformata in un potente strumento utilizzato da mascalzoni di ogni genere per […]

Arrendetevi: il calcio è pure da donne

Povera Eva. Cacciata dal Paradiso Terrestre non per aver rubato una mela, ma un pallone. E aver provato a giocarci, a parlarne. È quel che succede oggi nel Sacro Tempio di Eupalla (cit. Gianni Brera) di un paese chiamato Italia. Dove le donne sono ammesse a corte a patto di portare bellezza, sempre gradita all’utilizzatore […]

Politica

L’isola e l’antimafia

Impresentabili: guai con la giustizia per otto candidati

Anche alle regionali sarde di domenica, c’è l’immancabile squadra di impresentabili. Che ieri ha ricevuto la “bollinatura” della commissione Antimafia presieduta dal M5S Nicola Morra. Secondo il codice di autoregolamentazione dell’organo parlamentare, sono 5 i candidati che non rispettano i requisiti richiesti e che hanno procedimenti in corso: “Gianfranco Ganau (Pd-Sardegna Zedda presidente) imputato per […]

Il governo litiga pure qui: la Lega vuole la zona franca, Tria no

“Sono qui in veste di rappresentante del Governo, e dico che in Sardegna la zona franca integrale si farà”. A guastare la marcia trionfale di Matteo Salvini verso il podio delle Regionali sarde non è solo il mancato raggiungimento dell’accordo coi pastori. Nella giornata che vede nuovamente riunita a Cagliari la triade di centrodestra con […]

di Paola Pintus
Verso il voto

Meloni: gruppo Ue e “veto” sovranista

Europee – La leader di Fratelli d’Italia si prende le “chiavi” d’ingresso nei Conservatori

Cronaca

“meritano il diavolo”

Don Albanesi: “Anche io sono stato adescato in seminario”

“Sacerdoti da mandare al diavolo, indegni”. Con queste parole don Vinicio Albanesi, durante il programma Il diario di Papa Francesco in diretta su Tv2000, definisce gli educatori che abusarono di lui ai tempi del suo seminario. Nel primo giorno del summit indetto dal Vaticano per combattere la pedofilia nel clero che coinvolge vescovi da oltre […]

La giornata

“Fate i nomi o sarete spazzati via”

Urla nel silenzio – Le testimonianze sui “carnefici” al vertice vaticano contro le violenze

l’intervista – Juan Pablo Gallego

“Bergoglio era il confessore del prete pedofilo Grassi”

È il più famoso avvocato delle vittime di abusi sessuali del clero argentino: “Ecco perché il Papa non torna a casa”

di Dolores Álvareze e Maddalena Oliva

Economia

l’Osservatorio dell’Inps

Lavoro, è record di stabilizzazioni. A dicembre: +68 mila

Nell’ultimo mese del 2018 c’è stato il record annuale di stabilizzazioni di contratti precari. I dati Inps dicono che a dicembre 68 mila rapporti di lavoro a termine sono stati trasformati in permanenti; mai così tanti da inizio anno. Stesso discorso considerando il bimestre tra il primo novembre e il 31 dicembre, nel quale le […]

Genova

Carige, la battaglia sui crediti malati per fare affari d’oro

Il documento – Da un nuovo file della banca emerge che i periti esterni hanno svalutato del 30% il valore delle sofferenze, avvantaggiando i compratori

di Fabio Pavesi e Ferruccio Sansa
L’accusa dei giuristi

Reddito: “La norma sugli stranieri è anticostituzionale”

L’emendamento leghista alla legge sul reddito di cittadinanza riporta sul tavolo il problema discriminatorio. Pare, infatti, che con la richiesta agli stranieri di documentazione originale di non possesso di beni si stia riproducendo il caso Lodi. “In realtà – sostiene l’avvocato dell’Asgi (Associazione per gli studi giuridici sull’immigrazione) Alberto Guariso che ha patrocinato la causa […]

Mondo

Governo replica alle accuse del Senato: “Gioco politico”

Ci sono “motivazioni politiche” alla base del rapporto al vetriolo della commissione d’inchiesta senatoriale sul Benallagate, ha detto ieri il premier Edouard Philippe. Il braccio di ferro tra Governo e Senato è iniziato. Dopo sei mesi di indagine sullo scandalo che imbarazza Emmanuel Macron dall’estate scorsa, i senatori hanno stilato una lista di accuse contro […]

di L.D.M.
Il dossier

Lupi Neri, Combat 18: com’è triste la Francia antisemita

L’odio – Svastiche e scritte come “Shoah blabla” su tombe e negozi: il nemico per i neonazi è sempre l’ebreo e Lione è diventata “capitale” dell’estrema destra

di Luana De Micco

Cultura

I destini incrociati delle donne che lottano

Da Saffo a Malala, le vite di chi ha combattuto per la parità di genere

Il fumetto

Quando Rambo era giapponese: la storia dimenticata di Jiro Taniguchi

Jiro Taniguchi è venerato come il maestro manga più amato dagli occidentali soprattutto per la sua produzione della maturità, che ora, a due anni dalla sua morte, Panini Comics sta ristampando: storie raffinate, dove succede poco o pochissimo, stati d’animo riassunti in un solo segno, in una minuscola differenza tra una vignetta e l’altra. Ne […]

L’erotismo non è mai stato così charmant

Chiunque abbia letto Il fuoco di Gabriele D’Annunzio sa perché la storia d’amore con Eleonora Duse finì: il romanzo è una crudele lettera contro l’attrice in cui svela gli aspetti più intimi e penosi della relazione. Tuttavia, anche se per molto sembrò lui il carnefice, il traditore, il profittatore della fama di lei, in realtà […]

di Angelo Molica Franco
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

In Edicola sul Fatto: chiesto fallimento per l’ultima delle 3 aziende per cui Tiziano e Lalla sono accusati

prev
Articolo Successivo

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 23 Febbraio: L’ex premier riprende dal Lingotto il tour del suo libro

next