Una virata decisa verso gli appuntamenti letterari dedicati ai più giovani, che quest’anno potranno contare su un luogo tutto per loro (la Casa del Mantegna), senza dimenticare la vocazione sperimentale e gli approfondimenti sui grandi temi d’attualità: dall’economia alle migrazioni, passando per focus letterari sulla città di Praga, le smart city, l’ecologia, l’ambiente, i gialli e la letteratura nel senso più ampio del termine. A grandi linee sono questi i tratti fondamentali della ventiduesima edizione del Festivaletteratura di Mantova, in programma dal 5 al 9 settembre e aperta con una sorta di evento in anteprima lo scorso sabato 1° settembre, quando al teatro Sociale di Mantova è arrivato l’ex presidente uruguaiano Pepe Mujica a parlare del suo libro Una pecora nera a potere.

Come sempre, la “carne al fuoco” è tantissima come dimostrano gli oltre 300 eventi in programma, 204 dei quali a pagamento. Un oceano letterario nel quale si rischia di naufragare. Per questo, insieme ad Alessandro Della Casa, responsabile della segreteria organizzativa del Festivaletteratura, abbiamo cercato di realizzare una sorta di mappa con una decina di ‘approdi sicuri’. Ecco la nostra top ten ⇒