“Tra qualche giorno presenteremo un piano in prefettura per il 2018, ma da ex magistrato e da sindaco dico che oggi c’è bisogno di maggiore controllo del territorio. La risposta più importante e immediata deve essere data da chi ha il dovere di prevenire e perseguire i reati. Ci vogliono più risorse umane, materiali ed economiche sul controllo del territorio e sulle forze di polizia.
Sono assolutamente favorevole al fatto che ai sindaci vengano dati più mezzi e più risorse. Dobbiamo anche poter assumere più polizia municipale. Non ho usato il termine “militarizzazione”, chiedo solo controllo del territorio da parte delle forze di polizia ordinarie e questo non significa militarizzazione”. Così il sindaco di Napoli Luigi De Magistris sul problema microcriminalità a Napoli a margine della cerimonia di intitolazione di “Largo Maurizio Estate”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Genova, “coltellata a un antifascista da militanti di Casapound”: conferme al raid da telecamere. Pm: “Tentato omicidio”

prev
Articolo Successivo

Severino Antinori, chiesti 9 anni per il ginecologo: “Prelievo forzato di 8 ovuli”

next