";

/ / TAG Napoli

di F. Q. | 21 maggio 2018

Inchiesta antimafia, la procura della Figc deferisce Paolo Cannavaro, Pepe Reina e Aronica: “Rapporti con camorristi”

I tre giocatori sono finiti nel mirino dopo un'inchiesta della Dda di Napoli su personaggi legati al clan Lo Russo e i fratelli Esposito, arrestati due volte nell'ultimo anno. Le carte dell'indagine sono state acquisite dalla procura Figc, che ha deciso di deferirli al Tribunale federale nazionale. Citate per responsabilità oggettiva anche Napoli, Sassuolo e Palermo

Accordi & Disaccordi, Luciano Moggi sul Nove: “Il mio passato calcistico? Non mi pento di nulla. Ho subito di tutto”

Gazebo M5s-Lega, a Napoli contestazione dei centri sociali. Cori e lanci di carta igienica: “Avete dimenticato il Sud”

Immigrazione, migliaia di persone in corteo a Napoli: “No a Salvini, sì a reddito e diritti per tutti”

Samp Napoli, partita sospesa per cori razzisti. Ferrero sotto la curva: “Queste cose non ci appartengono”

“ES17 – Dio non manderà nessuno a salvarci”. Su Sky la vita e la morte di Emanuele Sibillo, capo della paranza dei bambini di Napoli

Napoli, la casa d’oro e Swarovski in stile Gomorra del boss del narcotraffico Pasquale Fucito – FOTO

Buffon, lacrime all’ultima partita con la maglia della Juventus. La curva: “Solo chi tenta l’assurdo raggiunge l’impossibile”
Playoff Serie B, sull’ultima promozione l’ombra del tribunale: Bari-Cittadella al San Nicola, ma padovani pronti al ricorso

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×