“Continua la lotta a quei pochi incivili che, tuttavia, insozzano il paese. Non si scappa nemmeno dal pagamento dei verbali. 600 euro a sanzione”. Con queste parole sul canale youtube dell’amministrazione di Comiso viene  accompagnato un video nel quale vengono ritratti alcuni incivili che abbandonano rifiuti lungo la strade

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Brescia, in un Comune di 550 abitanti referendum per dire “No” a sei profughi

next
Articolo Successivo

“Sesso per un posto da titolare” e “pedopornografia”, arrestati due allenatori di calcio giovanile a Torino

next