Una volta nella vita bisogna andare
papa_675Ci sono luoghi dove non si può non mettere piede e testa. I campi di sterminio di Birkenau ed Auschwitz sono tra questi. Attenzione: non andateci da soli. Se vi è possibile fatelo accompagnati da chi conosce i campi, in un momento della giornata in cui non vi è folla. Di più: andateci d’inverno per comprendere come hanno vissuto i prigionieri a -20 gradi con un paio di zoccoli e un pigiama. E se avete la possibilità di fare questo viaggio con qualcuno dei sopravvissuti non perdete assolutamente l’occasione.

INDIETRO

Giorno della Memoria, 10 modi per saperne di più: film, luoghi e libri (anche per spiegare la Shoah ai bambini)

AVANTI

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Giornata della Memoria, i volenterosi carnefici di ieri e di oggi

next
Articolo Successivo

Giorno della Memoria, la storia dei 70 ragazzi di Villa Emma: salvi grazie agli abitanti di Nonantola

next