La crudeltà spiegata ai più piccoli
la-shoah-spiegata-ai-bambiniSpesso mamme e papà ma anche insegnanti si chiedono come raccontare la Shoah ai più piccoli. Non serve parlare di camere a gas e campi di sterminio ma si può partire da un libro. Per esempio La misteriosa scomparsa di Aghi e Spille dalla bottega di Nuvoletta Gentile di Paolo Valentini e Chiara Abastanotti (edizioni BeccoGiallo). Una storia dove bottoni, fili di seta, aghi, ditali e tessuti lavorano in armonia per realizzare splendidi abiti da sposa fino all’arrivo del nuovo sindaco, il generale coi baffi, che impone le sue leggi crudeli a tutti gli abitanti del piccolo villaggio. Un utile strumento per iniziare a parlare della Shoah senza nominarla.

Giorno della Memoria, 10 modi per saperne di più: film, luoghi e libri (anche per spiegare la Shoah ai bambini)

AVANTI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Giornata della Memoria, i volenterosi carnefici di ieri e di oggi

next
Articolo Successivo

Giorno della Memoria, la storia dei 70 ragazzi di Villa Emma: salvi grazie agli abitanti di Nonantola

next