Pasticceria Bompiani – Roma

Parola d’ordine: Scultura

BOMPIANIAlla Pasticceria Bompiani di Roma non si producono uova di Pasqua, ma vere e proprie sculture ispirate all’arte contemporanea, tanto che ogni anno viene organizzata una mostra per esporre le creazioni. Al di là dell’estetica viene data molta importanza anche alla materia prima e alla scelta degli ingredienti. Non vengono utilizzati troppi coloranti, perché vanno a modificare le caratteristiche organolettiche del cioccolato. Le coperture vengono fatte a base di burro di cacao e si utilizza il cioccolato (nero, al latte e bianco) per le decorazioni.

Varietà: per tutte le uova viene utilizzato il cioccolato francese Valrhona. Vengono proposte uova fondenti al 55%, al latte e bianche. Ci sono poi le uova gourmet.

Scelto per voi: Uova gourmet, è simile a un grande cioccolatino. Tra i due strati di cioccolato c’è un crema composta da gelè al lampone, dulce de leche e ricoperto da pralinato alla nocciola.

Prezzo: il prezzo non è al chilo, ma al pezzo. Quello classico è 75 euro al chilo, ma il costo varia molto a seconda della tipologia. Ci sono creazioni che necessitano anche quattro giorni di lavorazione.

Dove è possibile acquistarlo: Largo Benedetto Bompiani, 8-9-10, Roma.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Festa del papà , la ricetta “stellata” dello chef Oldani per tutti i padri che vogliono cucinare per i propri figli piccoli

next
Articolo Successivo

Pasqua 2016, le dieci colombe più goduriose d’Italia

next