Referendum

Poste Italiane, mobilitazione straordinaria a favore del Sì

Al lavoro – Turni lunghissimi, straordinari, proteste: la Spa pubblica, pur di consegnare 13 milioni di lettere del Pd, mette alla frusta i dipendenti. Anche stavolta non sapremo chi paga

di Antonio Massari e Carlo Tecce

Una scoria italiana di

Lo stalker che per comodità chiamiamo premier, non contento di sbucare in tutte le tv, le radio, i siti, i giornali e presto anche gli oblò delle lavatrici, sta intasando anche le nostre buche delle lettere con l’opuscolo simpaticamente intitolato “Sì cambia”. Battutona, superata soltanto da quella del sottotitolo: “Votare informati”. Ora, la sua unica […]

Destino e miseria

Renzi, l’autoricatto dell’Italia: “Se vince il No niente dollari”

Sì o caos – Il premier non fa che ripetere che la sconfitta al referendum significherebbe instabilità e sfiducia degli investitori internazionali

Referendum

“La Costituzione è NOstra”. Questa sera la festeggiamo

L’evento del Fatto – A Roma la “Woodstock del No” che riunisce artisti e intellettuali per celebrare la bellezza della nostra Carta

di FQ
Dietro gli spot

Statali, pochi soldi e tanti equivoci: il bluff del governo

Assegno postdatato – Spiccioli (non coperti), promesse e regali ai privati. Tutte le balle sull’accordo che fa gioire Cgil, Cisl e Uil

Commenti

Rimasugli

Mps e De Vincenti. Un binomio che punta dritto ai posteri

Claudio De Vincenti è molte cose. È un economista cresciuto all’università La Sapienza di Roma, in una facoltà che in passato ha avuto un ruolo non piccolo nell’evoluzione della sinistra italiana, come oggi lo ha nel suo sfacelo umano e culturale. Fu consulente dei governi D’Alema e Amato ai suoi tempi ed è l’uomo che, […]

Una storia italiana, parte seconda

Giovedì 1 dicembre, 8 del mattino, suonano al portone: “Posta” mi dice una voce maschile. Apro e penso: strano, il postino di solito passa più tardi, sarà la solita pubblicità. Ma perché non l’ha detto? Mah, torno al caffè. Poi mi prende la curiosità e vado a vedere: in tutte le cassette ci sono buste […]

Che cosa separa e unisce Donald Trump all’America

Caro Colombo, che sostenitori e avversari di Trump siano diversi e siano profondamente divisi è naturale. Noto però, rispetto alle normali divisioni politiche, che l’antagonismo degli avversari è molto più forte, e la passione dei sostenitori è molto più cieca. Michele   Credo che la frase chiave di questa lettera (estrapolata da un testo […]

Politica

Amministrative 2014

Scoperte irregolarità pure a Reggio Emilia per il Pd: 300 indagati

Ancora un caso di presunte firme false o irregolari. Dopo le due città siciliane (Palermo e Siracusa), questa volta nel mirino dei magistrati ci sono finite le firme raccolte per le elezioni amministrative del 2014 a Reggio Emilia che hanno portato all’elezione del sindaco Luca Vecchi (Pd). Secondo quanto riportato dalla Gazzetta di Reggio, la […]

Siracusa, sequestrati gli elenchi sotto inchiesta

La polizia giudiziaria di Siracusa ha sequestrato i moduli delle raccolte firme depositati all’Ufficio elettorale del comune e collegati alla presentazione della lista “Rinnoviamo Siracusa Adesso”. La firmopoli aretusea in salsa renziana è il nuovo caso che tiene banco in quella che è stata già definita la città “più indagata d’Italia”. Come successo a Palermo […]

Il caso

Appendino porta Torino fuori dal Tav

Mozione – Il comune lascerà il tavolo di confronto. Il governo: “Andiamo avanti lo stesso”

di Andrea Gianbartolomei

Cronaca

Fu processato con Gelli

Preso Marcello Pesce, boss della ’ndrangheta condannato a 16 anni

Era a casa, senza armi ma con molti libri che ha chiesto di portare in carcere. Da Proust a Sartre, da Tosltoy a Camus passando per lo scrittore cileno Roberto Bolano. Si è conclusa dopo sei anni la latitanza del boss Marcello Pesce, detto “il Ballerino”, lo stratega della ‘ndrangheta di Rosarno. È stato arrestato […]

di lu. mu.

Stoviglie e Pc: tutti i regali degli indagati al giudice

Stoviglie destinate a un ristorante, la disponibilità di una casa, ma anche un Pc e l’intermediazione per comprare una Smart a 1.500 euro. Sono le utilità ricevute in cambio di favori – ossia l’interessamento sull’andamento di alcuni procedimenti penali – che la Procura di Roma contesta a Vincenzo Cristiano, gip del tribunale di Tempio Pausania […]

Pavia, incendio in una raffineria dell’Eni

Nessun ferito – Fiamme alte 60 metri, intossicato un operaio. La Cgil: “Non è la prima volta. A rischio la salute di tutti”

di Fq

Economia

L’osservatorio Inps

I dipendenti pubblici si ammalano di più. Specie il lunedì

I dipendenti pubblici si ammalano in media di più di quelli privati, mentre tra questi ultimi la morbilità è più alta man mano che cresce la dimensione aziendale. È quanto si legge nell’Osservatorio Inps sui certificati di malattia nel 2015 secondo il quale circa il 30% delle malattie arriva il lunedì. I giorni di malattia […]

Lavoro, giù gli occupati “stabili”: -39 mila a ottobre

I dati Istat – Aumentano solo i lavoratori over 50 e i precari. Riparte la crescita degli inattivi (chi non cerca più un impiego)

di Marta Fana
L’ombelico del mondo

Financial Times, Bbc, New York Times e il “fantasma del Duce”

Quando i media stranieri parlano dell’Italia prima o poi citano Mussolini, come pietra angolare della questione politica del Belpaese. Ieri lo hanno fatto in due: il Financial Times con un editoriale di Bill Emmott, ex direttore dell’Economist (la bibbia liberista ora proprietà anche degli Agnelli, ndr) cultore dell’Italia e autore della copertina-simbolo: “Berlusconi unfit to […]

Mondo

L’intervista

“Per non scontentare nessuno ha deluso tutti”

Visto da vicino – Il giornalista Fabrice Lhomme e il ritratto intimo del leader socialista che si è confessato con lui per 60 ore

di Luana De Micco
Eliseo triste solitario y final

L’ultimo Valls di Hollande

Il presidente annuncia che non si ricandiderà alle elezioni di primavera: ammette il suo fallimento e apre la strada alla corsa accidentata del suo premier

di L. D. M.
Unione europea

Pittella fa partire il Risiko europeo

Europarlamento – Per il dopo-Schulz si cerca una figura meno dipendente dalla Commissione

Cultura

La band – Il duo chitarra e batteria

Venti minuti di garage primordiale concentrato

Gianni Vessella (chitarra e voce) ed Erica Toraldo (batteria e voce), in arte The Devils, sono la perfetta incarnazione della band rock’n’roll sia sul piano estetico che musicale. Con un tipico immaginario da b-movies la copertina del loro album li ritrae l’uno vestito da prete che imbraccia una Gibson, l’altra da suora con le bacchette […]

di Gabriele Barone
Psichedelia – Una voce come poche altre

Hope Sandoval, trent’anni di fascino senza tempo

Questa storia ha inizio parecchi anni fa, più di trenta, in quella California sotterranea e psichedelica divenuta “di culto” nel rock indipendente con il nome di Paisley Underground, la cui gloriosa eredità compare ancora tra le pagine della musica alternativa di oggi. A condurre quel suono fascinoso e onirico dagli Anni 80 attraverso i 90 […]

di Chiara Colli
Masterizzati

Chrysta Bell, musa rosso fuoco di David Lynch

La prima volta che l’ho vista esibirsi su un palco ho pensato che fosse un alieno. Il più bell’alieno che si sia mai visto”, ha detto David Lynch di Chrysta Bell, cantante, modella e attrice nata a Sant’Antonio in Texas, nonché sua nuova musa. “Tra me e David – racconta lei – si è subito […]