/ / di

Furio Colombo Furio Colombo

Furio Colombo

Giornalista e scrittore

Giornalista e scrittore, ha diviso la sua vita fra Italia e Stati Uniti. È stato giornalista ed inviato di molte testate e direttore dei programmi culturali della Rai-Tv ed è autore di numerosi saggi e romanzi. Nel 1963 è tra i fondatori del Gruppo ‘63. All’inizio degli anni ‘70 partecipa alla fondazione del DAMS di Bologna dove insegna dal 1970 al 1975. Negli Stati Uniti è stato corrispondente de La Stampa e di La Repubblica. Ha scritto per il New York Times e la New York Review of Books.E’ stato presidente della Fiat USA, professore di giornalismo alla Columbia University, direttore dell’Istituto Italiano di Cultura. Direttore storico de L’Unità. È stato senatore e deputato del Partito Democratico nelle ultime due legislature.

Articoli Premium di Furio Colombo

Cultura - 29 marzo 2017

Il giudice Almerighi, un testimone diventato scrittore

Pubblichiamo l’introduzione al libro “Il Testimone” di Mario Almerighi prossimamente in uscita per La nave di Teseo. La parola “testimone ” ha qualcosa di sacro. In ogni narrazione mitologica, biblica, storica, il testimone è la chiave che apre la porta tra fede e leggenda e introduce al punto e al momento in cui le cose […]
Commenti - 29 marzo 2017

Non ci crederete mai: la Bossi-Fini è ancora italiana

Caro Furio Colombo, ho scommesso con amici che la Bossi-Fini non era più legge della Repubblica italiana. Ho perso. Ciò che mi umilia non è la perdita della scommessa, ma la legge Bossi-Fini, strettamente lepenista. A quando una legge per la persecuzione legale dei rom? Oliviero   È certamente indecenteche la Bossi-Fini sia tuttora legge […]
Cultura - 28 marzo 2017

L’amore di Edith per Nelo Risi: la vita sa andare oltre la malattia

Due giovani, un ragazzo e una ragazza molto belli sulla copertina del libro. Lui guarda lei, con uno sguardo esclusivo. Lei guarda avanti, in uno spazio che deve essere affollato e rischioso e chissà se si salveranno. Sono Nelo Risi, che sta morendo, e la compagna della sua vita Edith Bruck, che sta per salvarlo […]
Commenti - 28 marzo 2017

L’autocomplotto italiano: chi c’è davvero dietro?

  Caro Furio Colombo, qualche anno fa, da questo giornale, lei sollevò una domanda: “Chi comanda davvero in Italia e dove vuole portare il Paese?”. Oggi rivolgo a lei quella domanda in questa forma: “C’è qualcuno, dietro i politici, che non vuole mollare la presa sul Paese? E come possiamo smascherarlo”? Antonio   L’articolo a […]
Mondo - 27 marzo 2017

Se leggi Erdogan ma pensi a Trump

Se qualcuno tentasse di tracciare una linea per connettere in modo logico e sensato gli eventi del mondo, e volesse farlo dalla parte di Trump e della attuale politica americana, non ci riuscirebbe. Donald Trump è presidente da soli due mesi, ma ha sconvolto il suo Paese e disorientato il mondo con una serie di […]
Commenti - 26 marzo 2017

Quell’altra Italia che non si vede più

È un’Italia anomala, vogliosa di portare il mondo in casa, orgogliosa e insieme umile, non conformista, non autoritaria, un’Italia di uguali”, scrive Corrado Stajano (Corriere della Sera, 24/3) in un articolo dedicato al libro di Alberto Saibene (L’Italia di Adriano Olivetti, Edizioni di Comunità). Entrambi, il giornalista in veste di critico, e lo scrittore in […]
Commenti - 25 marzo 2017

Soccorsi in mare: nuovo crimine organizzato

  Caro Furio Colombo, due grandi giornali comunicano un sospetto su cui è stata anche aperta l’inchiesta di una Procura (Catania o Palermo). Il sospetto è il seguente: troppi salvataggi in mare, qui c’è sotto qualcosa. Il sospetto è un accordo fra trafficanti e soccorritori. A ognuno il suo guadagno, compreso il centro di accoglienza […]
Commenti - 24 marzo 2017

Attacco a don Ciotti e alla lotta antimafia

Caro Furio Colombo, la frase scritta contro “la Giornata di don Ciotti”, è solo assurda o suggerisce a suo modo (tra la minaccia e la paura) qualcosa? Augusto   La frase è, in verità, diversa dal solito tipo di insulto, intimidatorio e dimostrativo. “Più lavoro, meno sbirri” è uno strano messaggio. Fingiamo di essere stati […]
Commenti - 23 marzo 2017

I profughi sono troppi? Mettiamo un tappo alla Libia

Caro Furio Colombo, c’è una magia nella nuova politica estera del governo Pd. Ogni cosa che tocca (governo di Al Fajez, sicurezza di Tripoli, trattato con quel governo, progetto di lager per fermare e ammassare i profughi) gli si rompe in mano. Ma i nostri progressisti ricominciano subito senza notare che nei loro piani qualcosa […]
Commenti - 22 marzo 2017

Il Daspo agli immigrati è incostituzionale

Caro Furio Colombo, non credo che si possa applicare il Daspo agli immigrati, come ordina Minniti (il divieto di stare e di muoversi in certe aree della città) senza violare i fondamenti (oltreché alcuni specifici articoli) della Costituzione. Susanna   Dirò subito che sono d’accordo, ma cercherò di contrapporre argomentazioni limpide a quelle generiche e […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×

Garantire la libertà de ilfattoquotidiano.it costa il prezzo di un cappuccino alla settimana.
Sostieni il nostro giornalismo a 60 euro l’anno o 5,99 euro al mese.

Diventa sostenitore
×