/ / di

Pasquale Rinaldis Pasquale Rinaldis

Pasquale Rinaldis

Giornalista

Sono laureato in Scienze Politiche alla Sapienza di Roma con tesi in Filosofia della Politica. Durante gli anni universitari mi sono avvicinato, quasi per caso, al mondo del giornalismo. Poi sono entrato in una redazione per non uscirne più. Dal novembre 2009 sono al Fatto Quotidiano, il giornale al quale mi sento più affine: l’avere la Costituzione che dà la linea editoriale mi ha subito convinto. Sono un appassionato – ascoltatore compulsivo – di musica, nonché un  iscritto al fan club dei Pearl Jam. In questo blog farò ciò che più mi aggrada: tentar di comprendere come una sequenza di note o accordi possa creare un marchio distintivo di una persona, capirne il processo creativo, e infine, trasformare note musicali in letteratura. Faccio parte di varie giurie musicali e ho due rubriche sul Fatto edizione cartacea, una è “Masterizzati” l’altra è sul numero del Lunedì.  Vive le Rock!

Articoli Premium di Pasquale Rinaldis

Cultura - 28 aprile 2017

BNQT, premature vecchie glorie già sul viale del tramonto

Quando si parla di “super band” in ambito pop-rock, generalmente si possono distinguere almeno un paio di categorie: da una parte quelle create da ferventi creativi come ad esempio l’instancabile Thom Yorke, che durante le pause dai suoi Radiohead dà vita a progetti solisti o a gruppi paralleli come gli Atoms For Peace; dall’altra, quelle […]
Cultura - 21 aprile 2017

Timber Timbre, un ritorno agli Anni 80 causa Trump

“Il 2016 è stato un anno in cui sono successe cose imprevedibili – dice un sarcastico Taylor Kirk, frontman dei canadesi Timber Timbre, che hanno da poco pubblicato il loro sesto album intitolato Sincerely, Future Pollution –. Una delle coppie più famose, ‘Brangelina’ si è separata, il tycoon Donald Trump ha vinto le elezioni presidenziali. […]
Cultura - 14 aprile 2017

Don Antonio, in un disco il suono di tutti i Sud del mondo

Decide di dedicarsi esclusivamente alla musica quando sospende l’attività di giornalista: “È stato quando la cooperativa del Pd romagnolo ha imposto come direttore del giornale nel quale lavoravo, Settesere, il figlio del ministro del Lavoro Poletti, Manuel. Quel giorno – racconta Antonio Gramentieri – 9/12 della redazione lasciò in blocco dopo 12 anni di lavoro”. […]
Cultura - 7 aprile 2017

Per Edda la rivoluzione è stata una deliziosa utopia

Capisce di aver toccato il fondo quando, durante l’ultima esibizione con la sua storica band, i Ritmo Tribale, sconvolto, sotto l’effetto dell’eroina, vomita in faccia al batterista per un gesto che più punk non si può. Da quel momento – siamo nel 1996 – Edda, nome d’arte di Stefano Rampoldi, decide di abbandonare il gruppo […]
Cultura - 31 marzo 2017

Mudimbi, rap a misura di bambino ma a prova di adulto

Quando verso la fine degli 80 il Rap fa capolino in Italia, per Michel Mudimbi è come sentire il richiamo della foresta: inizia così a giocare con le melodie dapprima scrivendo versi semplici e al limite dell’ovvio. Poi evolve, costruendo rime politicamente scorrette, a tratti volgari – la sua prima canzone distribuita “a sua insaputa” […]
Cultura - 24 marzo 2017

La coscienza di Gabriella e la memoria culturale ritrovata

Muddichedda muddichedda(mollichina dopo mollichina), Gabriella Lucia Grasso, cantautrice catanese cresciuta tra le note di un brano di Edith Piaf, di un pezzo jazz o di una musica lirica, ha trovato la propria strada, “con calma, senza fretta, perché la musica è così che va vissuta”. Con una voce che sembra fatta apposta per narrare storie […]
Cultura - 17 marzo 2017

“Singles” da 25 anni: il grunge è tornato in doppio Cd

Quando nel marzo del 1991 il regista Cameron Crowe inizia a girare Singles – L’amore è un gioco, un affresco sulla vita dei ventenni di Seattle, alcune delle band che prendono parte sia alle riprese (Alice in Chains, Soundgarden) sia alla colonna sonora, non erano molto conosciute e qualcuna (i Pearl Jam) non aveva neppure […]
Cultura - 10 marzo 2017

Elettronica e organi barocchi: la conferma dei Temples

Esattamente 50 anni fa nasceva la leggenda dei Pink Floyd, usciti dal cono d’ombra grazie alla loro prima hit intitolata Arnold Layne. A mezzo secolo di distanza, i Temples vorrebbero ripercorrerne le gesta, dopo essere saliti alla ribalta nel 2014 con Sun Structures, disco con una copertina che citava nientemeno che Who’s Next degli Who […]
Cultura - 3 marzo 2017

Un incubo stupendo, il nuovo album dei Management

“Ci sentiamo come un fiume che vuole diventare mare, desideriamo una felicità che non sia passeggera, ma che sia la base di ogni nostro respiro”. Luca Romagnoli, frontman della band rock abruzzese Management Del Dolore Post Operatorio, ha da poco superato la trentina ma sembra già saturo di concerti sold out, del tanfo di muffa […]
Cultura - 24 febbraio 2017

Cabbage, Manchester suona ancora alla grande

Nati dalle ceneri del Madchester Sound, quando nella città inglese imperversavano gruppi come Joy Division e The Smiths prima, Stone Roses poi, e i fratelli Gallagher con gli Oasis più recentemente, i Cabbage, quintetto post punk, consapevoli che “il futuro della città non può limitarsi ad aver avuto un grande passato”, hanno deciso di suonare […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×