'ndrangheta - 29 Novembre 2019

Reggio Emilia, durante il processo a Grande Aracri nuovo allarme bomba al tribunale. In aula le chiamate tra boss e intelligence militare

L’evacuazione del Tribunale è avvenuta mentre si stava celebrando l’udienza in Corte d’Assise per gli omicidi commessi nel 1992 durante la guerra per il controllo del territorio emiliano tra le cosce di 'ndrangheta al Nord. I tabulati del gennaio del 1994 certificano le telefonate tra il boss di Cutro e unumero telefonico riconducibile agli apparecchi in dotazione al Rud, il corpo militare denominato Raggruppamento Unità Difesa inquadrato nello Stato Maggiore della Difesa

Di P. Bonacini