Mafie - 19 Luglio 2021

‘Ndrangheta, investirono il boss rivale con un furgone: due arresti per tentato omicidio. Il gip: “Innovativo agguato in stile mafioso”

In carcere sono finiti due 31enni, Emilio Molinetti e Marco Geria, rispettivamente il figlio e l'uomo di fiducia del capomafia Gino Molinetti. Nella ricostruzione degli inquirenti, i due hanno studiato i movimenti del boss seguendolo a bordo di uno scooter, per poi investirlo in una strada isolata con un Fiat Doblò rubato

Di Lucio Musolino