L’obiettivo finale della campagna vaccinale sul fronte della scuola è portare in presenza tutti: non possiamo permetterci un altro anno come quello che abbiamo passato”. Così il generale Figliuolo oggi a Torino, dove la Regione Piemonte gli ha illustrato il proprio piano Scuola Sicura. “In Piemonte in teoria”, ha detto Figliuolo, “mancherebbero all’appello della vaccinazione 23mila persone. Dobbiamo capire perché queste persone, docenti e non docenti, non aderiscono: questo ci darà informazioni importanti per la azioni da intraprendere”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Covid, Agenas: ‘Torna a crescere occupazione di posti in reparto’. Gimbe: ‘Senza vaccino a parità di casi ricoveri sarebbero stati il doppio’

next
Articolo Successivo

Malpensa, nascondono 96mila euro nei fustini dei detersivi e tentano di imbarcarli: fermati due uomini diretti in Nigeria

next