Saranno undici le donne di Sanremo 2020, si alterneranno nel corso delle cinque serate. “Si parlava di due donne all’inizio e tutti a dirmi ‘solo due donne?’, poi ne ho portate dieci e via a dire “eh, ma sono troppe”, ha scherzato il direttore artistico. Ad aprire la 70° edizione del Festival la conduttrice, molto amata sui social, Diletta Leotta e la discussa giornalista Rula Jebreal. Nella seconda serata spazio Monica Belucci, un colpo chiuso probabilmente nelle ultime ore. Per l’attrice un ruolo più vicino all’ospitata che alla coconduzione, sul palco al mercoledì anche le giornaliste del Tg1 Emma D’Aquino e Laura Chimenti con la showgirl Sabrina Salerno. Il giovedì sera sul palco la signora Ronaldo Georgina Rodriguez e la conduttrice albanese, sconosciuta al pubblico italiano, Alketa Vejsiu. Al venerdì Antonella Clerici e Francesca Sofia Novello, compagna di Valentino Rossi. L’ultima sera Mara Venier con il ritorno di Diletta Leotta, Sabrina Salerno e Francesca Sofia Novello.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Sanremo 2020, tra le dieci donne sul palco anche Alketa Vejsiu: ecco chi è

next
Articolo Successivo

Iraq, dalle manifestazioni di piazza contro il governo al ruolo di Isis: tre reportage su Sky Tg24

next