Europa

Il secondo governo di Conte è a Bruxelles. Con Gentiloni

La nuova Commissione – Gli affari economici vanno all’Italia che però dovrà gestirla con il falco Dombrovskis. Oggi il premier vedrà la nuova presidente

Il bacio della vita di

Gli endorsement al Conte-2 cominciavano a farsi preoccupanti: veri e propri baci della morte. Poi è arrivato provvidenziale il voto di sfiducia di Carlo De Benedetti. Un voto tutt’altro che sorprendente: bastava leggere Repubblica e l’Espresso, pro elezioni e anti Conte proprio come Salvini. Ma decisamente beneaugurante per il nuovo governo, vista la miseranda fine […]

Il leader

Il ministero per non farsi schiacciare. I piani di Luigi Di Maio alla Farnesina

Mosse – Il 5Stelle vuole limitare il presidente occupando la scena su migranti e commercio

Il rinnovamento possibile

Contaminazione, istruzioni per l’uso

La catarsi – Nel caso di formazioni come i Dem e i 5Stelle (con elettori contigui e analogamente delusi), l’ibridazione è una via da esplorare. Non come parassitismo ma come radicale rinnovamento del modo di agire e di vedere-ascoltare l’Altro

Il documento

La Corte dei Conti stronca le concessioni autostradali

L’indagine svela i favori ai signori del casello elargiti in 20 anni: profitti stellari, norme capestro, proroghe infinite e investimenti in calo. “Riequilibrare i rapporti”

Commenti

Mibact

L’eterno ritorno di Franceschini: la sinistra si svegli

Come eravamo. Col ritorno di Dario Franceschini è come se nulla nei Beni Culturali e Paesaggistici fosse avvenuto nel frattempo. Col riaccorpamento del Turismo ai Beni Culturali (anziché allo Sviluppo Economico, come chiede Italia Nostra) torniamo pari pari agli schemi di Renzi, a cui le Soprintendenze facevano ribrezzo e la tutela anche peggio, volendo trasformare […]

di

Quegli insospettabili orfani di Salvini

Bastava ascoltare, ieri al Senato, Matteo Salvini con il suo stile da comizio domenicale ad Abbiategrasso (con i poveri leghisti in favore di telecamera comandati a spellarsi le mani) per chiedersi come mai gli eredi Mussolini non abbiano ancora sporto querela contro chi continua ad azzardare paragoni duceschi tra il fu Capitano e il loro […]

Il fascista che si appella alla democrazia fa ridere: è il ladro che chiama il 113

Spettacolari, i fascisti italiani. Nel senso che lo spettacolo è impareggiabile: salti mortali, carpiati e piroette. Testacoda e salti di corsia, capottamenti, inversioni a U e altre mirabolanti gesta, come per esempio urlare in piazza Montecitorio col braccio teso nel saluto romano, indifferentemente “Duce-Duce” e subito dopo “Elezioni!-Elezioni!”. Il fascista che si appella alla democrazia […]

Politica

LECCA LECCA

I tweet amorosi di Jacoboni

Jacopo Jacoboni è un po’ così. Il giornalista della Stampa è un twittatore compulsivo. Agli esordi del M5S era uno dei massimi apologeti della “rivoluzione” grillina. Poi è diventato il più scalmanato fustigatore dei devianti costumi pentastellati. Però è molto indulgente con altri potenti. Un esempio? Il proprietario della tessera numero 1 del Pd, il […]

di
Potere

De Benedetti gran burattinaio rimasto senza burattini nel Pd

Rottura – Sì a Monti, Letta e Renzi, no a Conte – La tessera numero 1 del partito per la prima volta non sostiene un governo con i “suoi”

Il processo “impossibile” all’imprenditore Alfredo Romeo

Essendo antecedente alla riforma Bonafede, per questo processo valgono le regole vecchie della prescrizione, possibile anche in Appello o in Cassazione. È il processo a Napoli per corruzione a carico dell’immobiliarista Alfredo Romeo (che ieri era in aula), frutto del filone partenopeo di indagini dei pm Celestina Carrano ed Henry John Woodcock che arrivarono sino […]

Cronaca

Madonna di Polsi

Inchino a Ventimiglia: s’indaga sull’omaggio alla famiglia del boss

Non si placano le polemiche per la processione della Madonna di Polsi a Ventimiglia, unica città fuori dalla Calabria dove da quattro anni si celebra questo rito mariano caro all’ndrangheta. Il corteo religioso è sfilato nel centro storico del Comune di confine sabato scorso, come raccontato ieri dal Fatto. Ora emerge che i carabinieri hanno […]

Roma – Inchiesta sul delitto Cerciello – Il “terzo uomo”

Contatti tra pusher e appuntato. Le indagini dei carabinieri

La vicenda dell’omicidio di Mario Cerciello Rega – il carabiniere ucciso la notte del 25 luglio scorso a Roma – potrebbe riservare ulteriori novità. Non tanto sull’omicidio del vicebrigadiere di cui sono accusati due americani Finnegan Lee Elder e Christian Natale Hjorth, quanto sui contatti tra qualche carabiniere e presunti pusher di Trastevere. Il Nucleo […]

Vince il pm Tescaroli

Banda della Magliana, condannato il figlio di Enrico Nicoletti

Quattro anni e tre mesi di reclusione per Massimo Nicoletti, figlio di Enrico, ritenuto dagli inquirenti esponente della Banda della Magliana. E la condanna decisa dal Tribunale di Roma nei confronti di Nicoletti, accusato dal pm Luca Tescaroli di trasferimento fraudolento di quote sociali al fine di eludere la normativa antimafia in materia di misure […]

Mondo

Madrid

Il “caro” inglese dei presidenti spagnoli

Corsi e ricorsi – Dal 2001 al 2018 le lezioni di lingua sono costate al contribuente 270 mila euro, invano

Bibi ripropone lo slogan elettorale: “Cisgiordania sotto sovranità d’Israele”

Il premier aveva detto la stessa cosa due giorni prima delle elezioni di aprile

Discarica Oceano Pacifico. Tokyo lo vuole radioattivo

Giappone, ministro propone di diluire in mare le acque contaminate della centrale nucleare di Fukushima, danneggiata nel 2011 dallo tsunami

Cultura

Televisione

X-Factor 13, quarantamila ugole alla ricerca dell’ennesimo sogno

Giovedì inizia la nuova stagione. Sfera già grande protagonista

Fenomeno

Atwood: “Non sono una rockstar: sarei morta di overdose”

È uscito ieri in tutto il mondo e con uno straordinario battage pubblicitario “I Testamenti”, sequel de “Il racconto dell’ancella”. Seguirà un’altra fortunata serie tv

1969

50 anni colorati da Pippi, monellaccio con la gonna

Per la prima volta sullo schermo il personaggio creato dalla svedese Lindgren

di
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 10 Settembre: La scommessa. Conte scalda i separati in casa

prev
Articolo Successivo

In edicola sul Fatto del 12 settembre: Tutti gli scandali vengono al pettine. Ecco perché Salvini voleva pieni poteri

next