Per la prima volta Carlo De Benedetti, tessera numero 1 del Partito democratico, non sostiene un governo con dentro il Partito democratico. “Io non voterei la fiducia a questo governo”, ha detto lunedì sera, ospite di Lilli Gruber a Otto e mezzo su La7. “I padri di questo governo si chiamano Renzi e Grillo, e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Il processo “impossibile” all’imprenditore Alfredo Romeo

prev
Articolo Successivo

La Corte sostiene Tabucchi: Schifani ko in Cassazione

next