/ di

Barbara Spinelli Barbara Spinelli

Barbara Spinelli

Giornalista ed europarlamentare

Articoli In Edicola di Barbara Spinelli

Mondo - 17 Gennaio 2019

Brexit, ora arriva l’inferno delle incertezze

Il voto di martedì sera alla Camera del Comuni è stato un colpo particolarmente duro per Theresa May – non ci aspettava un’opposizione così massiccia alla sua linea negoziale sul Brexit – ma è lungi dall’essere chiarificatore. Ancora non è dato sapere quale sarà l’alternativa che raccoglierà il consenso del Parlamento, quanto tempo il Premier […]
Cronaca - 31 Marzo 2018

Sui migranti decide tutto l’Italia: la Libia non esiste

È ora di fare chiarezza sulla politica italiana e dell’Unione europea concernente i rifugiati provenienti dalla Libia. I fatti, innanzitutto. La zona libica di ricerca e soccorsi in mare (zona Sar) è un’invenzione di comodo: dal dicembre scorso non esiste più. Lo ha confermato l’Organizzazione Marittima Internazionale (Omi), e lo ha ammesso tra le righe il […]
Commenti - 30 Aprile 2017

Le Ong, Lord Jim e i soliti sospetti

La settimana scorsa ho partecipato a una missione di ricognizione della politica sui migranti, a Roma e in Sicilia, insieme ad altri deputati europei della Commissione parlamentare per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni. Il 19 aprile, a Catania, ho incontrato il procuratore Carmelo Zuccaro, che rispondendo a una mia specifica domanda […]
Mondo - 9 Aprile 2017

Il potere europeo che assedia i diritti e le Costituzioni

Nell’esaminare quel che succede con la democrazia costituzionale negli Stati dell’Unione e nelle sue istituzioni, e con i diritti sociali e civili che esse garantiscono, è indispensabile affrontare la questione della sovranità. L’idea di unificare l’Europa nasce essenzialmente come critica delle sovranità assolute degli Stati, e del loro rifiuto di accettare qualsivoglia autorità o legalità […]
Commenti - 23 Marzo 2017

Europa, l’inganno delle celebrazioni

L’Unione europea si appresta a celebrare il 60esimo anniversario dei Trattati di Roma manifestandosi sotto forma di un immenso accumulo di spettacoli. Come nelle analisi di Guy Debord, tutto ciò che è direttamente vissuto dai cittadini è allontanato in una rappresentazione. Le celebrazioni sono il luogo dell’inganno visivo e della falsa coscienza. Non mancheranno gli […]
Commenti - 18 Marzo 2017

Dice bene Di Maio: il voto eversivo chiama violenza

Che io sappia, nella legge Severino non è scritto che i parlamentari condannati in via definitiva a più di due anni, e interdetti dai pubblici uffici, possono scegliere in piena indipendenza i tempi e i modi della propria decadenza. C’è scritto che “decadono di diritto dall’incarico ricoperto”, cioè automaticamente. Che “non possono essere candidati e […]
Mondo - 12 Novembre 2016

Le oligarchie e il suicidio delle vecchie sinistre

Analizzando la socialdemocrazia nel 1911, Robert Michels parlò di legge ferrea dell’oligarchia: per come si organizzano, e per come tendono a occuparsi della sopravvivenza degli apparati, i partiti diventano pian piano gruppi chiusi, corrompendosi. Il loro scopo diventa quello di conservare il proprio potere, di estenderlo e di respingere ogni visione del mondo che lo […]
Mondo - 24 Settembre 2016

Il futuro è dei profughi e la colpa sarà solo nostra

Duecento-duecentocinquanta milioni di rifugiati ambientali entro il 2050: lo annuncia l’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni, e la cifra spaventa. Già l’Europa non riesce ad accogliere i profughi di guerra, anche se i fuggitivi rappresentano solo lo 0,2% delle nostre popolazioni, ed eccoci alle prese con un allarme cataclismico. Il fatto è che non siamo abituati […]
Economia - 1 Settembre 2016

Contro il federalismo dei governi

Pubblichiamo l’intervento di Barbara Spinelli al seminario organizzato dai Giovani federalisti europei, il 27 agosto sull’isola di Ventotene.   Se l’Europa è stata respinta da gran parte della Gran Bretagna, se in tanti paesi dell’Unione si rafforzano il disgusto, la delusione, la voglia di uscita, non è a causa di una particolare cattiveria nazionalista. L’Europa […]
Mondo - 29 Giugno 2016

I leader di paglia dell’Unione: così sono falliti i sogni

Nel Parlamento europeo di cui sono membro, quel che innanzitutto colpisce, osservando la reazione alla Brexit, è la diffusa assenza di autocritica, di memoria storica, di allarme profondo – e anche di qualsiasi curiosità – di fronte al manifestarsi delle volontà elettorali di un Paese membro. (Perché non va dimenticato che stiamo parlando di un […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×