/ di

Carlo Di Foggia Carlo Di Foggia

Carlo Di Foggia

Giornalista

Foggiano, classe 1986. Ho iniziato a capire come funziona l’editoria in una piccola casa editrice, poi la scuola di giornalismo a Roma. Mi occupo di economia (e molti dintorni) per il Fatto. Scrivo di politica di bilancio, fisco, lobby e finanza.

Articoli In Edicola di Carlo Di Foggia

Il Fatto Economico - 20 Febbraio 2019

Troppo piccoli per resistere. Cdp vuole la fusione dei Big

Sembra un film già visto, solo che stavolta una soluzione definitiva va trovata e la politica è più debole che mai. A trent’anni dal tramonto dell’Italstat, per la seconda volta l’Italia è alle prese con il disastro dei colossi delle costruzioni. Nell’ultima operazione “di sistema” – che ha come perno la pubblica Cassa Depositi e […]
Economia - 16 Febbraio 2019

I tecnici Ue non credono al Tav: “L’Alta velocità è uno spreco”

È come se Bruxelles parlasse due lingue. Da un lato quella politica, che spinge per i corridoi europei dell’Alta velocità ferroviaria a qualunque costo. Dall’altro quella dei tecnici, che bocciano i progetti in termini di costi e benefici. Ieri la Commissione ha lanciato l’ennesimo avviso a Roma: il Tav “resta un progetto importante per l’Italia, […]
Politica - 15 Febbraio 2019

Tra contro-dossier e numeri immaginari: guerra di dati sul Tav

La guerra ai risultati dell’analisi costi-benefici sul Tav (negativa per 7 miliardi) passa da “contro-dossier”, dati a spanne e vere bufale. Per ultimo ci ha pensato ieri il Commissario di governo Paolo Foietta, grande fan dell’opera: pur essendo ormai scaduto il suo mandato, ha pubblicato un contro-dossier sul sito dell’Osservatorio di Palazzo Chigi per deridere […]
Economia - 14 Febbraio 2019

“Sul Tav una lobby fortissima, ma sono i numeri a bocciarlo”

“Ci sono stati attacchi personali, anche pesanti: ‘Siete stati assunti senza gara’, ‘siete in conflitto di interessi’, ‘siete amici delle autostrade’… Ma quello che diciamo, lo diciamo da 20 anni. Nessuna influenza politica, il nostro lavoro si basa sui dati e da questa storia avremo solo da perderci”. Marco Ponti e Francesco Ramella sono appena […]
Economia - 13 Febbraio 2019

Penali, l’ultimo pasticcio Ma il conto è 1,7 miliardi

Un errore. O meglio, “un errore materiale macroscopico”, per usare le parole fatte filtrare ieri dal ministero delle Infrastrutture, con cui il conto delle presunte “penali” da pagare nel caso venisse fermato il Tav è lievitato da 1,7 a 4,2 miliardi. Cifra astronomica per un’opera i cui appalti principali non sono stati banditi, ma che […]
Economia - 12 Febbraio 2019

L’appiglio “penali” non basta. Una guerra da 3,2 miliardi

La vera guerra sul Tav parte adesso. La pubblicazione dell’analisi costi-benefici è il punto d’inizio di una sfida a suon di dati, il cui prologo si è già visto in queste settimane. La Lega è infatti pronta a puntare tutto sui presunti costi, o meglio “penali”, da pagare in caso di stop all’opera. Peccato però […]
Economia - 12 Febbraio 2019

Il Tav costa troppo e non serve a nulla: 7 miliardi di motivi

Uno spreco di soldi pubblici con pochi precedenti nella storia italiana. Nel migliore dei casi si arriva a un effetto negativo (sbilancio tra costi-benefici) di 5,7 miliardi; nel peggiore si sfiorano gli 8 miliardi; in quello “realistico” si arriva a 7 miliardi tondi. L’analisi costi-benefici – prevista dal contratto di governo – sul Tav Torino-Lione […]
Politica - 10 Febbraio 2019

Truffati dalle banche, la trattativa con Bruxelles rallenta i rimborsi

C’è il piano pubblico, fatto di attacchi frontali. E poi c’è quello riservato: una complessa trattativa con Bruxelles per evitare una figuraccia al governo e il congelamento di 1,5 miliardi. S’intendono quelli sui rimborsi destinati ai cosiddetti “truffati” dalle banche, oltre 300mila ex soci e piccoli investitori degli istituti finiti in dissesto, dalle 4 banchette […]
Politica - 10 Febbraio 2019

“Azzerare Banca d’Italia”. Lo scontro è anche col Colle

La tregua decisa con la sessione di bilancio è finita. Il bersaglio è la Banca d’Italia, ma trascina con sé l’asse che lega Palazzo Koch col Colle di Sergio Mattarellla e i suoi addentellati nel governo gialloverde tra i ministri, per così dire, “tecnici”. Arriva con una scenografia suggestiva, l’assemblea a Vicenza dove Matteo Salvini […]
Politica - 9 Febbraio 2019

Alitalia, vendetta di Parigi: Air France si sfila

Il primo effetto pratico dello scontro Italia-Francia è ben più grave delle schermaglie diplomatiche. Giovedì Air France-Klm si è infatti sfilata dal salvataggio di Alitalia in seguito allo scontro aperto tra Parigi e Roma. La mossa, rivelata dal Sole 24 Ore, ha lasciato di stucco i vertici delle Ferrovie dello Stato che stavano trattando con […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×