Appena venti minuti dopo, però, lo stesso vicepremier ha lasciato il palazzo di via Cristoforo Colombo, senza replicare alle domande. A fornire chiarimenti ci ha così pensato il ministro Costa, smentendo un’interferenza del leader e capo politico M5s alla riunione: “Non era in riunione, è passato da me perché ieri ci siamo incontrati, siamo stati insieme fino alle 11 di sera non per la vicenda rifiuti. È passato da me semplicemente perché abbiamo firmato il decreto fonti energie rinnovabili, una firma congiunta ed è venuto qua perché c’era una firma congiunta, anche se sapeva che c’era la sindaca Raggi. Non abbiamo parlato di rifiuti, ma ci siamo presi un caffè tra due napoletani”, ha rivendicato.
Ma a smentirlo ci ha pensato, poco dopo, lo stesso Di Maio, che ha pubblicato sul proprio profilo Facebook una foto che lo ritrae con Raggi e Costa, poco prima del vertice con Zingaretti. Ma non solo. Di Maio ha pure rivendicato: “Questa mattina con Sergio Costa e Virginia Raggi. Per Romaper i romanie per tutti gli operatori Ama che in questi giorni con il caldo, l’afa e tutte le difficoltà del caso stanno ripulendo la città”

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Cagliari, il neo-sindaco Paolo Truzzu resta anche consigliere regionale. Radicali: “È incompatibile”. Lui: “Lascio entro luglio”

next
Articolo Successivo

Lo sfogo del deputato: “Parlamento bloccato per norma su patente nautica. Non è possibile, fatto grave”

next