Un reale non vi chiederà mai indicazioni per la toilet. Non tanto per eccessivo pudore, ma per questioni linguistiche: ai termini francesi si preferisce sempre il sostantivo britannico, quindi lavatory. Per noi comuni mortali il francese dà una patina chic (appunto) al discorso, ma guai a usarlo a Kensington Palace: niente pardon, niente dessert, niente perfume. Al massimo scent.