Lo sa bene chi ha visto la serie tv The Crown: per via del Royal Marriages Act, tutti i discendenti della famiglia reale possono sposarsi solo con l’approvazione di Sua Altezza. Che ha anche l’ultima parola sulla scelta dell’abito bianco. Da pochi anni è caduto anche il divieto di sposare una persona di fede cattolica, essendo la Regina “governatore supremo” della Chiesa Anglicana.