Lo scontro

Tav, da Macron molti sgarbi: “È un problema solo vostro”

Bilaterale – Il vertice con Conte si chiude con l’impegno di un incontro tra i ministri. Il francese irride Roma: “Parigi va avanti”. E non vuol discutere della sproporzione dei costi

Un nemico del popolo di

“Ache ti serve avere ragione se non hai il potere? A che ti serve la verità se il popolo non la vuole?”. “Il popolo non ha bisogno di idee nuove, semmai ha bisogno di idee che ha già”. “Siamo tutti d’accordo che, sulla faccia della terra, gli imbecilli costituiscono la maggioranza”. Sono i dialoghi paradossali […]

Mattarella ricorda a Xi i diritti umani (e gli States)

Giornata intensa per il presidente cinese: gli incontri con Casellati e Fico, poi in serata la cena di gala al Colle con 170 invitati e Bocelli

di Wa.Ma.
Francia

“Il bodyguard di Macron è amico dell’ex Benalla”

Guédon, raccomandato dal predecessore espulso incontrò con lui anche i siriani

di Luana De Micco
Trame oscure

Strage di Bologna, la nuova indagine coinvolge Bellini

2 agosto 1980 – La Procura generale, in base a ulteriori indizi raccolti sull’ex “primula nera”, chiede di annullare il proscioglimento del ’92

di Sarah Buono

Commenti

the winner is

L’architetto Marenco e l’intelligenza di far ridere

Per Renzo Arbore, uno che se ne intende, non ci sono dubbi: Mario Marenco era il più bravo di tutti e l’ha dimostrato fino all’ultimo, andandosene alla chetichella nell’ultima domenica d’inverno, l’altra domenica. È stato un arborigeno della prima ora, imprinting radiofonico con Alto Gradimento, personaggi-tormentoni a raffica, e poi presenza fissa televisiva: mister Ramengo, […]

Il sabato del villaggio

Quando l’Authority rischia di perdere tutta la sua autorità

“Il fatto è che i magistrati, spesso con la complicità del Parlamento (…), sono riusciti a disegnare per se stessi un meccanismo di carriera unico al mondo” (da Magistrati – L’ultracasta di Stefano Livadiotti – Bompiani, 2009 – pag. 47) Non è normale che un’Autorità di garanzia sia acefala, senza guida, da tre mesi. E […]

di Giovanni Valentini
10 anni dopo

Michael Jackson non era nessuno

Nero e bianco, iper-sessualizzato che sognava di tornare bambino: era la negazione della identità, ma era anche l’identità data dalla negazione. Non è mai esistito, dunque non è mai morto – Il documentario

Politica

Lo sberleffo

Steve, ammazza che brutta fine…

Bei tempi,almeno per lui, quand’era l’anima nera dell’alternative right americana che aveva portato non si sa bene come Donald Trump alla Casa Bianca: all’epoca, ammantato di diaboliche amicizie con certi russi che poi alla fine erano Putin, i giornali di sana e robusta costituzione democratica raccontavano che stesse mettendo su “l’internazionale sovranista”, qualunque cosa essa […]

di Ma. Pa.
il reportage

Poste e Caf deserti: in Basilicata nessuno ha chiesto il reddito

Basilicata – Nei Comuni lucani un elettore su due aveva scelto i grillini Ma lo “scambio” col sostegno targato M5S non c’è: domande zero

Cambio di direzione

Bonafede non c’entra nulla, ma Sansonetti è fuori dal “Dubbio”

“Mai chiesta intervista al ministro e, di conseguenza, mai negata, né al direttore Sansonetti, né ad altri giornalisti de Il Dubbio, testata che seguiamo sempre con grande interesse considerate le tematiche trattate e il livello di approfondimento”. Dagli uffici del ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, smentiscono così la ricostruzione fatta ieri dal Fatto circa la […]

Cronaca

Alle comunali del 2017

“Non rifecero partito fascista”: tutti assolti i 9 imputati a Mantova

Niente ricostituzione del partito fascista. Il gup del tribunale di Mantova ha prosciolto tutti i 9 imputati aderenti al Movimento dei Fasci del lavoro per non aver commesso il fatto. Il partito si era presentato nel 2017 alle comunali di Sermide-Felonica (in provincia di Mantova), dove aveva raccolto circa il 10% dei voti ed era […]

Terni

Controllo emissioni, l’acciaieria rifiuta di montare le telecamere Il M5S: “Allora ci pensiamo noi”

L’azienda TK Ast replica: “Sono inutili”

di Massimo Colonna
Torino

Dopo l’intervento della polizia la “critical mass” finisce a botte Denunciati quattro ciclisti

Gli agenti volevano identificarli

Italia

Plusvalenze

La strana vendita che ha scatenato l’ira di Della Valle

Palloni gonfiati 2 – La cessione di un calciatore della Nazionale, un contenzioso tra tre club e la Giustizia sportiva inerme

Mondo

Magna Charta a Vercelli per festeggiare Sant’Andrea

La storia sa essere davvero bizzarra. Proprio mentre tra Bruxelles e Londra va in scena l’ultima fase del controverso e livoroso divorzio, a Vercelli si celebra il legame indissolubile tra Regno Unito e il nostro Paese, fondatore dell’Unione europea. Da oggi fino al 9 giugno all’interno del museo Arca della cittadina piemontese sarà possibile vedere […]

L’intervista

“A Danzica non hanno ucciso i diritti”

Pawel Stepniewski – Presidente dell’Istituto Montesquieu: “Adamowicz ci ha insegnato a lottare”

Il dossier

Sprint di Bibi sul Golan siriano

Il tweet del presidente degli Stati Uniti Donald Trump con la sua intenzione di riconoscere la sovranità israeliana sulle Alture del Golan riflette le nuove regole del gioco in Medio Oriente. E contemporaneamente ha buttato nel cestino 52 anni di diplomazia americana. L’annuncio di Trump è arrivato dopo le persistenti pressioni di Netanyahu, il suo […]

di Fabio Scuto

Cultura

Anteprima

Per Paolo Maurensig: “Il gioco degli dèi” è sempre a scacchi

Martedì esce il nuovo romanzo del 76enne: il protagonista è l’indiano Sultan Khan, stella cadente e non riconosciuta nell’ambito firmamento dei professionisti della scacchiera

di Crocifisso Dentello
Il saggio

Arte da scompisciarsi: la pipì in posa con Tiziano e Warhol

Lebensztejn ripercorre secoli di iconografia tabù dai putti alle toilette

Il dibattito

La libreria muore (e il libro non si sente tanto bene)

Duemila gli esercizi chiusi in quattro anni: a vantaggio di chi?

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Sul Fatto del 22 Marzo: “Zero radioattività”. La madre: “Ditemi com’è morta Imane”

prev
Articolo Successivo

Sul Fatto del 24 Marzo: per Xi Jinping il memorandum è “un successo”, Salvini lo attacca per compiacere gli Usa

next