La Tk Astdice no a nuove telecamere per monitorare le emissioni dell’Acciaieria e il Movimento 5 Stelle prepara una colletta: “Pronta una raccolta fondi, le piazzeremo intorno all’azienda”. Sempre caldo il tema ambientale a Terni: la seconda commissione comunale ha ascoltato in audizione il direttore di stabilimento Ast, Massimo Calderini, e il responsabile dell’Ente Ecologia, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Dopo l’intervento della polizia la “critical mass” finisce a botte Denunciati quattro ciclisti

prev
Articolo Successivo

Sprint di Bibi sul Golan siriano

next