Un listone per “nascondere” il Pd e aprire ai delusi di B.

Il ruolo di tessitore di Gentiloni, pontiere tra Calenda e Zingaretti, ma Renzi non ci sta e Lotti critica il progetto. L’unica certezza: sparisce il simbolo del Pd

di wa.ma.

Maria Antonietta Boschi di

Casomai qualcuno credesse ancora alla favoletta del Pd “di sinistra”, ha provveduto Maria Elena Boschi a sfatarla con la memorabile battutona sullo Stato sociale (che per lei non è il Welfare, ma la band arrivata seconda all’ultimo Sanremo) e sulla “vita in vacanza” (intesa come la pacchia sardanapalesca del reddito di cittadinanza per i 5 […]

Migranti

“Meglio morti che in Libia”. La strage continua in mare

Naufraga un gommone a 45 km da Tripoli, 117 affogati. Le parole dei tre superstiti rimasti in acqua per ore prima dei soccorsi

di Andrea Ossino
Il caso

Superstipendi, benefit e sprechi. Il conto della Ue

Fine mandato – Non solo le indennità record dei commissari. Con le elezioni di maggio arriveranno molte spese straordinarie

di Lorenzo Cipolla
Il commento

Silvio si cancella: ora sembra Fini

Contrappassi – L’ultima Forza Italia come Fli: piace a chi odia Salvini

di Pietrangelo Buttafuoco

Commenti

Lorsignori

Sul caso Etruria, la classe dirigente sta andando in tilt

La nuova ondata di crisi bancarie, come le precedenti, sta mandando in tilt la classe dirigente. Governo, Parlamento, banchieri e organi di vigilanza sono incapaci di elaborare una strategia. Si limitano, come dicono i maghi della finanza, a kick the can, a dare calci alla lattina, cioè a rinviare il problema. Quando una banca salta […]

Il Vangelo della domenica

Il Dio della festa sta dalla parte degli sposi e aiuta i poveri d’amore

In quel tempo, vi fu una festa di nozze a Cana di Galilea e c’era la madre di Gesù. Fu invitato alle nozze anche Gesù con i suoi discepoli. Venuto a mancare il vino, la madre di Gesù gli disse: “Non hanno vino”. E Gesù le rispose: “Donna, che vuoi da me? Non è ancora […]

di Don Francesco Brugnaro *
Senza rete

Zingaretti: “Prima le persone”. Sì, ma prima ancora i disabili

“Prima le persone”. Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio e candidato segretario alle primarie del Pd   Innanzitutto, i più sinceri complimenti a Nicola Zingaretti perché “prima le persone” è uno slogan bello ed efficace, così come assai apprezzabile è il suo impegno a correggere gli “errori” del passato Pd, per ricostruire con il […]

Politica

Il sottosegretario del M5S

Buffagni: “Basta soldi a Confindustria se fa politica”

Anche lui, il sottosegretario che è l’uomo di Luigi Di Maio in Lombardia, fa muro contro la Torino-Lione: “Ci sono grandi opere giuste perché sono corrette. Ma se devi buttare miliardi per un’opera antistorica e anticiclica io dico che quei soldi li utilizziamo per fare un’altra grande opera che serve al paese, visto che abbiamo […]

Il personaggio

Leoni vola ancora: cacciato, torna all’Aeroclub

Vinto il ricorso – Condannato per peculato, è riuscito a tornare: il governo sbagliò la norma

Mea culpa delle élite

“Le élite non cambiano. Ora si sentono più al sicuro”

Piero Ignazi – Parla il politologo – Con tante scuse

Cronaca

Sambuca (Sicilia)

“Case a 1 euro”: dopo il servizio della Cnn i telefoni del Comune in tilt

Oltre 40 mila email con richieste di informazioni in poche ore; il centralino del Comune intasato dalle telefonate da tutto il mondo, in particolare dagli Usa; un gruppo di arabi pronti ad acquistare in blocco tutte le case. È bastato un servizio della Cnn su Sambuca di Sicilia, il paese della Valle del Belice Borgo […]

La lettera aperta

Vittime Georgofili a Salvini: “Dimentichi Messina Denaro”

L’Associazione Tra I Familiari delle Vittime di Via dei Georgofili, dopo l’annuncio della “caccia al latitante” del governo, ha scritto a Matteo Salvini. Ecco il testo della lettera aperta: “Illustrissimo Signor Ministro dell’Interno, le agenzie scrivono che sul Suo tavolo c’è un elenco di 30 terroristi eversivi da arrestare e che questo Governo lo farà. […]

In libreria

Il Sisde, Casimirri e il quarto uomo del covo Br

Sergio Flamigni – La trasferta degli 007 a Managua e il sospetto che il brigatista fosse un informatore

di Sergio Flamigni

Economia

Allarme sugli esuberi

Alitalia, nuova ipotesi d’ingresso (40%): Delta con Air France-Klm

La compagnia americana Delta Air Lines sarebbe disponibile a entrare nel capitale di Alitalia insieme al gruppo Air France-Klm con una quota del 40%, una riduzione degli aerei e del lungo-raggio e, come conseguenza, da 2 a 3mila esuberi. Secondo Il Sole 24 Ore è questa l’ipotesi di piano per Alitalia emersa dagli incontri che […]

Battipaglia (Sa)

A rischio gli operai “traditi” da De Benedetti

Speculazione – L’Ingegnere aveva venduto la Treofan all’indiana Jindal, ma non c’è stato alcun rilancio

di Angela Cappetta
Il regalo

Fiumicino ancorata ai Benetton. Cacciarli costerebbe 10 miliardi

Vale fino al 2044 – Il contratto per lo scalo, come quello di Autostrade, è favorevole al concessionario. Anche in caso di grave inadempienza

Italia

La storia

I “diavoli” pedofili erano finti, le tragedie sono vere

1997-1998 – Il podcast di Pablo Trincia e Alessia Rafanelli riapre un caso dimenticato: i bambini modenesi spinti ad accusare i loro genitori

di Selvaggia Lucarelli
Delitto a Cagliari

Morì a 20 mesi il 23 dicembre, arrestati genitori rom

Hanno prima dichiarato che la loro figlioletta di appena 20 mesi era morta nell’incendio che aveva distrutto il loro furgone, poi hanno cambiato versione dicendo che qualcuno l’aveva rapita per chiedere loro un riscatto e aveva appiccato il rogo. Ma in realtà, almeno secondo la Polizia e la Dda di Cagliari, la piccola Esperanza Lara […]

Milano – Onda neofascista per la Le Pen

Sabato nero sotto il Duomo, corteo di Forza Nuova e marcia “anticomunista” di La Russa

Primai neofascisti di Forza Nuova, poi Fratelli d’Italia e i nostalgici del vecchio Movimento Sociale guidati dall’ex ministro Ignazio La Russa. Tutti in corteo ma in luoghi differenti. Da un parte quelli che “casa e lavoro prima agli italiani”. Dall’altra la “marcia anticomunista” in ricordo di Jan Palach, il giovane che si diede fuoco in […]

Mondo

Gran Bretagna

Il principe Filippo (97 anni), ancora alla guida dopo l’incidente d’auto

A due giorni dall’incidente stradale in cui è stato coinvolto, il 97enne principe Filippo torna ancora a guidare. Sun e Daily Mail immortalano l’anziano consorte della regina Elisabetta alla guida di una nuova Land Rover, senza indossare la cintura di sicurezza. Giovedì pomeriggio, il principe di Edimburgo è rimasto illeso in un incidente con un’altra […]

Danzica

Sindaci giurano: “Polonia sarà democratica”

I funerali – Ultimo saluto a Adamowicz: per i suoi un eroe, per la propaganda di governo un “traditore”

di Michela A.G. Iaccarino

“Liberté, égalité, flashball”. I Gilet gialli contestano ancora governo e polizia

Decima protesta, polemiche sui proiettili di gomma sparati dagli agenti verso i cortei

di Luana De Micco

Cultura

A teatro

Uno, nessuno, centomila Bucci: una vita spericolata tra palco e realtà

Da Pirandello a Travolta, il mémoire stralunato dell’attore e doppiatore: “E pensare che ero partito così bene…”

Anticipazione

Il serial killer contro la ministra: uccide e amputa i genitori violenti

“L’uomo delle castagne” di Søren Sveistrup si annuncia il thriller dell’anno: una casa nel bosco piena di cadaveri e, trent’anni dopo, una Copenaghen sconvolta dagli omicidi

di Fabrizio d’Esposito
L’intervista

“Ho fatto piangere Brosio, Ibra mi voleva menare. E non voterei mai Trump”

Frank Matano – Comico e già mito di Youtube è da anni uno dei giudici di Italia’s Got Talent