/ di

Giorgio Meletti Giorgio Meletti

Giorgio Meletti

Giornalista

Sono nato a Cagliari. Mi sono laureato in storia all’Università di Pisa. Vivo a Roma, dove attualmente scrivo per «Il Fatto Quotidiano». Da venticinque anni giornalista specializzato in economia, ho lavorato per «La Nazione», «Paese Sera», «Il SecoloXIX», «Fortune», «Il Mondo» prima di fermarmi per dieci anni al «Corriere della Sera», dove mi sono occupato in prevalenza dell’industria pubblica e degli incroci tra economia e politica. Successivamente ho guidato la redazione economica del Tg La7. Ho insegnato «Economia e gestione delle imprese» come professore a contratto all’Università di Pisa. Ho curato con Luca De Biase Bidone.com, storia della bolla Internet all’italiana, pubblicato nel 2001 da Fazi. Con Gianni Dragoni ho firmato per Chiarelettere La paga dei padroni (2008).

Articoli In Edicola di Giorgio Meletti

Economia - 13 Febbraio 2019

La furia dei pasdaran, uniti nel fanatismo

È come sottoporre un trattato del professor Burioni ai No-vax. Manco lo guardano: “Tutte puttanate”. Logica stringente: essendo il luminare favorevole ai vaccini, se dimostra che i vaccini servono ci sta imbrogliando. Il caso del Tav è ancor più agghiacciante. Il terrapiattista che rischia di far morire di morbillo il figlio per dimostrare che Burioni […]
Commenti - 10 Febbraio 2019

Tav, sulla macchina del tempo che corre ad alta velocità

Sembra che in Italia qualcuno abbia rotto gli orologi e il tempo si sia fermato. Il ministro Danilo Toninelli tuona: “Chi se ne frega di andare a Lione?”. Tripudio dei fans, pernacchie dei detrattori. Ma il punto è che ogni giorno, come Bill Murray in Ricomincio da capo (1993), ci svegliamo e rifacciamo la stessa […]
Politica - 10 Febbraio 2019

Tutti gli errori di Visco e il giro delle nomine a ipocrisie incrociate

L’attacco alla Banca d’Italia del governo gialloverde – o più precisamente di Matteo Salvini e Luigi Di Maio – è senza precedenti. Il semaforo rosso acceso in Consiglio dei ministri sul rinnovo per altri sei anni di Luigi Federico Signorini, uno dei cinque membri del Direttorio guidato dal governatore Ignazio Visco, è il primo concreto […]
Economia - 8 Febbraio 2019

Tav, “emergenza tir”? Ogni giorno 2100 camion dal Frejus, un terzo di quelli della semideserta Brebemi

Visto che le polemiche sul nuovo tunnel ferroviario della Val di Susa si sono trasformate nella solita gara di rutti con cui la nazione ama prendere le grandi decisioni, può essere utile fermarsi un attimo a guardare la realtà. Prendiamo l’autostrada Brebemi, la Brescia-Bergamo-Milano, che è lo spreco per antonomasia. L’autostrada dove non passa nessuno. […]
Italia - 4 Febbraio 2019

Consiglio di Stato, una catena di affetti

È una catena di affetti che nessuno può spezzare, come poetava il chirurgo Alfeo Sassaroli in Amici miei. O solo una serie ininterrotta di coincidenze, dovuta al fatto che il Consiglio di Stato (Cds) è un piccolo mondo antico dove poche decine di persone detengono la più impressionante concentrazione di potere oggi esistente in un Paese […]
Commenti - 3 Febbraio 2019

Il coro di S. Cecilia e l’Italia che muore povera e vecchia

Cinque anni fa l’Accademia di Santa Cecilia ha bloccato il turnover del coro fondato cinque secoli fa da Pierluigi da Palestrina. Non si sostituisce chi va in pensione. Nei giorni scorsi ha deciso il blocco per altri cinque anni. Dopo dieci anni i cantanti saranno scesi da 86 a 60, con età media di 60 […]
Economia - 3 Febbraio 2019

Consob: sul nome di Savona 5Stelle divisi, Conte ci prova

Parlano due pezzi da 90 del M5S come Alessandro Di Battista e Nicola Morra, parla il vicepremier Matteo Salvini, parla il candidato in pectore Paolo Savona. Sappiamo come la pensa il premier Giuseppe Conte che non smentisce le indiscrezioni secondo cui è sua l’idea di proporre il ministro degli Affari europei per la presidenza della […]
Politica - 2 Febbraio 2019

Consob, il premier Conte bluffa con Savona per ostacolare la candidatura Minenna

Per il M5S e per il vicepremier Luigi Di Maio, la via crucis di retromarce rischia di allungarsi con una nuova e dolorosa stazione, la presidenza della Consob. Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, che da mesi ostacola la candidatura dell’economista Marcello Minenna, voluto dal M5S e avversato dagli avvocati d’affari colleghi del premier, ieri […]
Commenti - 27 Gennaio 2019

Guido Rossa, un “eroe borghese” come Ambrosoli

Il quarantesimo anniversario dell’assassinio di Guido Rossa, ucciso dalle Brigate Rosse il 24 gennaio 1979, è stato accompagnato da un profluvio di retorica che, anche non volendo, annulla il significato della storia. Come se una morte infame fosse il suo unico merito. Bisogna allora ricordare l’esempio che Guido Rossa ha dato da vivo. La sua […]
Economia - 26 Gennaio 2019

Tra i “raccomandati” di Intesa. La Spoon River del lavoro in Italia

I filosofi la chiamano “eterogenesi dei fini”, azioni che ottengono risultati diversi da quelli voluti. Così accade che un anonimo trafuga un documento dell’ufficio del personale della prima banca italiana, Intesa Sanpaolo. Lo fa arrivare alle redazioni di alcuni giornali presentandolo come una sorta di registro dei “raccomandati” suscettibile di scoperchiare uno scandalo enorme, una […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×