Sul caso Etruria, la classe dirigente sta andando in tilt

La nuova ondata di crisi bancarie, come le precedenti, sta mandando in tilt la classe dirigente. Governo, Parlamento, banchieri e organi di vigilanza sono incapaci di elaborare una strategia. Si limitano, come dicono i maghi della finanza, a kick the can, a dare calci alla lattina, cioè a rinviare il problema. Quando una banca salta […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.