Non si è risparmiato, non si è disintossicato, non si è rifatto una reputazione, una verginità, un lifting: Flavio Bucci è una rockstar – della recitazione ma soprattutto della vita –, una delle ultime forse, in tempi di rehab, depurazioni, liposuzioni, conversioni al salutismo, al veganismo, alla santità. Santo non è, non ha mai voluto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Il serial killer contro la ministra: uccide e amputa i genitori violenti

prev
Articolo Successivo

Riconoscimenti

next