l’intervista – Di Matteo

“La prescrizione va fermata. Salva i corrotti e i mafiosi”

Il pm dice sì alla norma Bonafede che la interrompe alla prima sentenza e rilancia: “Bloccarla alla richiesta di giudizio”

Ma mi faccia il piacere di

Renzalvini. “L’urgenza di un accordo tra Lega e Pd. La lettera di Mattarella a Conte è un manifesto sulla pericolosità di questo governo. Lega e Pd hanno il dovere di fare un patto per salvare l’Italia” (rag. Claudio Cerasa, Il Foglio, 2.11). Sìììì daiiiii! Il Giureconsulto/1. “Speriamo venga accolta la richiesta di archiviazione del procuratore […]

Autunno nero

L’Italia in ginocchio: un mese di maltempo ha ucciso 34 persone

Ancora allarme – Dal caldo anomalo alle piogge torrenziali, foreste devastate e mareggiate

“Siamo studenti, vogliamo la luna”

Se i sondaggi hanno ragione, essere in piazza contro il governo, oggi, significa essere in piazza contro i propri genitori. Lega e Movimento 5 Stelle avanzano inarrestabili nei consensi nel mondo dei grandi, di quelli che votano, mentre gli studenti si danno alla protesta più antica che esista – alla faccia di sbandierati cambiamenti – […]

di Lorenzo Giarelli
Lunga scia di roghi

La Terra dei Fuochi ritorna a fare paura 10 anni dopo

– Gli ultimi: sabato notte un auto-compattatore è bruciato a Santa Maria a Vico, il 1° novembre a fuoco il Sito di tritovagliatura di Santa Maria Capua Vetere. Da luglio non c’è tregua

di Angela Cappetta

Commenti

cosa resterà…

Consumismo? Sì, ma occhio al controllore

Pomeriggio di acquisti. Destinazione El Charro e Pierino il Fichissimo, i nostri due negozi preferiti. O meglio, i miei. Manolita ha molti dubbi: da una parte va in visibilio di fronte alle vetrine cariche del tutto e di più, dall’altra cerca di dominarsi e dichiara: “Al cospetto del troppo e del superfluo, sono in totale […]

di Benedicta Boccoli
Il Marmidone

Il senso della sinistra per lo shampoo e per la piega di Chiara Ferragni

Scrive Viola Carofalo di Potere al popolo: “Trovare un linguaggio all’esterno, ma che non annacqui i contenuti”

di Pietrangelo Buttafuoco
Book books

Il populismo raccontato dai fatti senza giudizi né sentimenti

Maurizio Molinari analizza il vuoto lasciato dalle vecchie forze politiche

Politica

Portfolio

Gialloverdi senza avversari: meglio mischiare le squadre

Qua la mano. L’ansia di legittimazione non risparmia neanche l’ardore sovranista di governo: Salvini s’immola in un covo di poteri forti per la presentazione di un libro contro di lui; il sottosegretario Spadafora, vicino a Di Maio, ritrova invece un vecchio amico del suo maestro Balducci, Gianni Letta

di Umberto Pizzi e fd’e

I 500 “sì Tav” in prima pagina. Così ti nascondo il grande flop

S abato pomeriggio i Sì Tav hanno portato in piazza 500 manifestanti per la prima protesta contro la sindaca di Torino, Chiara Appendino. Un marcia che, nonostante fosse stata annunciata come trionfale da sindacati, industriali ed esponenti politici bipartisan (dal Pd a Forza Italia), si è ridotta a un piccolo drappello di persone in piazza […]

di FQ

Cronaca

Il fiume lasciato a se stesso fa strage nella villa abusiva

Nove morti nel Palermitano tra cui due bambini di uno e tre anni, due famiglie distrutte mentre erano a cena. Altre quattro vittime in Sicilia

Economia

sanità ko – C’è la legge anti-corruzione

Aziende e operatori: più trasparenza

Massima trasparenza nei rapporti economici tra aziende e operatori sanitari contro la corruzione. Un Sunshine act anche in Italia come negli Stati Uniti. È questa la proposta di legge del M5s in discussione in commissione Affari sociali della Camera. Dovranno essere rese pubbliche tutte le erogazioni in denaro, beni e servizi effettuate dalle imprese produttrici […]

Micro & Macro

Il piano B della Banca centrale europea contro il malessere della crescita

Tra gli strumenti disponibili: posticipare il primo rialzo dei tassi e nuovi finanziamenti agevolati per gli istituti bancari

I nuovi mutui iniziano a salire ma non è colpa dello spread

La fine del Quantitative easing potrebbe incidere sui prestiti e per chi sceglierà il tasso fisso

Italia

In scena

Disabilità? A teatro ogni differenza diventa ricchezza

L’attività nelle scuole del Laboratorio integrato Gabrielli: non i soliti spettacolini per ragazzi, ma uno script originale che affronta temi come il fascismo e il rapimento Moro

Cicilismo

Ripensateci, il Giro senza il Sud è uno scempio e un tradimento

È lo sport popolare per eccellenza, non si può assistere a una corsa rosa dimezzata che taglia in due il Paese raggiungendo appena San Giovanni Rotondo

Storie italiane

Due bottiglie di vino, i ricordi di Romanò e Salvatore Nuvoletta

Il commerciante 29enne e il carabiniere 20enne uccisi dalla camorra. Due etichette. I terreni sottratti ai boss

Mondo

il reportage

La follia di Donald: settemila soldati per i 7 mila in fuga

Un esodo non è mai ordinato, ma in Centro America il caos è allegria. Sono in fuga, ma non ci sono urla. Tutto quel che possiedono entra in uno zainetto, però non si lamentano. Camminano tutto il giorno, poi fanno la coda per il cibo con sorriso sul volto. Non si riescono nemmeno a contare, […]

I principali duelli

Trump a metà strada, parola all’America

Dal Texas a New York, dalla Florida all’Arizona: si vota per 435 deputati (tutta la Camera), 35 senatori (su 100 seggi) e trentasei governatori di Stato

Cultura

L’intervista – Paolo Fresu

“Non mi girerò dall’altra parte, la mia musica è contro i confini”

Da domani in libreria “Poesie jazz per cuori curiosi”, scritti accompagnati dai disegni dell’illustratrice Anna Godeassi

Amare un tedesco era reato: la Norvegia chiede perdono

Finalmente. Finalmente le donne che sono state condannate per aver amato un soldato tedesco ricevono le scuse. Finalmente il governo norvegese chiede scusa per aver punito, arrestato, rasato, espulso e internato migliaia di donne che avevano avuto relazioni con soldati tedeschi durante la seconda guerra mondiale. Finalmente il governo norvegese ammette di non essersi comportato […]

di Siri Nergaard
Le proposte

Populismo, arriva la risposta delle élite: democrazia rigida

L’economista Dambisa Moyo indica dieci riforme per arginare il caos e garantire crescita: mandati più lunghi agli eletti, voto obbligatorio ma solo per chi se lo merita, argine ai finanziamenti privati

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 4 novembre: Sì Tav, la marcia dei 4 gatti

prev
Articolo Successivo

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 6 novembre: Stupri, truffe, spaccio: i reati che la Lega vuole prescritti

next