Il M5S blocca la prescrizione ma la Lega è “molto perplessa”

Emendamento grillino al ddl Anticorruzione: i termini verrebbero sospesi dopo le sentenze di primo grado. Pd e Forza Italia insorgono. E anche Salvini si smarca

La farsa degli equivoci di

Appassionati come siamo del teatro dell’assurdo alla Ionesco, ma anche del vaudeville francese della commedia degli equivoci, non potevamo non perdere la testa per il caso Consip. E non vediamo l’ora che cominci il processo, che si annuncia quantomai esilarante. Merito degl’impagabili sceneggiatori della Procura di Roma, eredi naturali della grande tradizione dei Flaiano, Zavattini, […]

Sicurezza, 70 voti segreti. La fronda 5 Stelle non molla

Il Pd piazza la trappola in aula e “tenta” i franchi tiratori grillini De Falco: “Libertà di coscienza”. Mantero: “No ai mercenari”

l’intervista – Marco Minniti

“Per noi l’Africa vale più dell’asse con i Paesi dell’Est”

L’ex ministro dell’Interno contesta al governo “troppi errori sulla Libia, ora speriamo nella conferenza ma servono le elezioni”

Burocrati

Il M5S: “Garofoli via dal Mef Dal B&B ai libri, troppi affari”

Il caso – Il capo di gabinetto di Tria nel mirino per la storia della casa comprata da Croce Rossa dopo anni di cause mentre il Tesoro gestiva la privatizzazione

Commenti

Rimasugli

Spread, banche, Visco e Tria: quiz sui compiti istituzionali

Ieri la “giornata del risparmio” è stata celebrata a Roma da un’allegra congrega di maschietti in grisaglia. La riunione arrivava dopo giorni di titoloni sui meglio giornali (ripresi dalle peggio tv) su un misterioso decreto per ricapitalizzare le banche, necessario – pare – per via dello spread troppo alto. Ora, ci sono almeno tre report […]

Miracolo a Milano: senza luce per soldi

Storie di ordinaria follia. Abito in un palazzo anni Cinquanta, brutto come quasi tutti gli edifici costruiti in quell’epoca. Fu un’iniziativa di una cooperativa di giornalisti che, informati meglio degli altri (allora succedeva), sapevano che di lì a poco sarebbe sorta nei pressi la city e quindi che il palazzo, costruito su un terrain vague, […]

Il papa inizia a svoltare verso destra

Le conclusioni del Sinodo sui giovani confermano che il papa sta virando a destra. Nel caso del sinodo, già la scelta del tema (innocuo rispetto a quello potenzialmente esplosivo dei ministeri) aveva fatto immaginare un incontro privo degli aspri conflitti scatenatisi nei due precedenti sulla famiglia. E così è stato. Come ha scritto un implacabile […]

di Marco Marzano

Politica

è “inammissibile”

Borghi (Lega) boccia le modifiche alla legge salva-parenti di Renzi

L’emendamentoche avrebbe modificato la norma sull’appropriazione indebita “è inammissibile”. Così Stefano Borghi, presidente della Commissione affari costituzionali del Senato in quota Lega, ha bocciato la proposta di modifica la decreto sicurezza presentata da Fratelli d’Italia per re-introdurre la procedibilità d’ufficio per l’appropriazione indebita, ovvero ciò che la Procura di Firenze contesta ai fratelli del cognato […]

La storia

Il colonnello della Cri scrisse al tecnico contro la riforma: “E lui comprava casa”

Emerico M. Laccetti – “Fu un errore finanziario e un’umiliazione per il personale”

di T. Mack.
La decisione dell’antitrust

Bloccato l’aumento per il bagaglio a mano di Ryanair e Wizzair

Il garante della Concorrenza ha disposto in via cautelare la sospensione della nuova policy sui bagagli a mano delle compagnie low cost Ryanair e Wizz Air che sarebbe entrata in vigore oggi introducendo un supplemento di prezzo per il bagaglio a mano (trolley) che solitamente si porta a bordo sull’aereo. Le due compagnie avevano, infatti, […]

Cronaca

La Soprintendenza

“La spiaggia sul Tevere è abusiva, il Comune ripristini l’area”

La Soprintendenza si scaglia contro la “spiaggia sul Tevere” tanto cara alla sindaca Virginia Raggi. Per l’ente è “abusiva” perché allestita senza i permessi. E gli interventi non hanno neanche rispettato le procedure di legge e le tutele dell’ambiente. Quindi invita il Comune a “presentare un progetto di smantellamento dell’opera e di ripristino dello stato […]

Roma

Parnasi: “Pagavo Lanzalone perché era un canale con i 5S”

L’inchiesta sullo stadio – Nei verbali il costruttore racconta le consulenze affidate al Mr. Wolf grillino e l’ampio ruolo di quest’ultimo in Campidoglio

L’appello di Picchioni

Torino, l’ex presidente del Salone del libro condannato a due anni

Confermata la condanna a due anni per l’ex presidente del Salone del libro di Torino Rolando Picchioni. L’ex politico di 82 anni, a capo della rassegna per dieci anni, era sotto processo per calunnia: aveva accusato ingiustamente un imprenditore di 43 anni, Stefano Buscaglia, di estorsione. “Non ho voluto accusare Buscaglia né di estorsione, né […]

di A. Giamb.

Mondo

Ultimatum

Usa e Onu: Yemen, cessate il fuoco in 30 giorni

Conflitto per procura – La guerriglia tra Ryad e le milizie sostenute da Iran e Hezbollah

Pennsylvania

Trump contestato a Pittsburgh: il voto fa sempre più paura

Elezioni di Midterm – I pronostici danno favoriti i democratici alla Camera. Sindaco e deputati locali lasciano da solo Donald

francia

Il #Metoo di Ségolène: “Urlavano ‘nuda’, ‘utero che cammina’”

Le memorie della Royal e la politica macha

di Luana De Micco

Cultura

Il racconto

La dottoressa Donatella Mugghiani alle prese con la (sua) “nuda verità”

Gaja Cenciarelli narra la vicenda di un medico in un grande ospedale pubblico

di Gaja Cenciarelli
Il Romanzo

Anno 2023, la secessione nazi-populista del Furland

La distopia di Tullio Avoledo: il Friuli indipendente trasformato nel più grande parco giochi del pianeta, dove ogni giorno si recita la Storia (SS comprese)

di Fabrizio d’Esposito

Il Gladiatore di Nick Cave e altre storie (inguardabili)

Non in sala – Fellini, Lewis e i Beatles: i progetti mai realizzati

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

In Edicola sul Fatto del 31 ottobre: Il boiardo del Tesoro e i favori dalla Croce Rossa per una casa

prev
Articolo Successivo

Sul Fatto del 2 novembre – Esclusivo. Parla l’ex dipendente della società di famiglia del capogabinetto del Mef

next