";

/ di

Tommaso Rodano

Articoli Premium di Tommaso Rodano

Politica - 26 aprile 2018

B. straparla ancora e paragona M5S ai nazisti. Salvini lo mette a tacere: “Basta sciocchezze”

Il 25 aprile Silvio Berlusconi sfoggia una maschera ancora più clownesca di quella con cui l’ha interpretato Toni Servillo nel film Loro, appena uscito nelle sale. È in visita alle Malghe di Porzus, in Friuli, dove furono ammazzati 17 partigiani nel febbraio del 1945. Rende omaggio alla Resistenza e insieme fa campagna elettorale per le […]
Politica - 22 aprile 2018

Riciclati, editorialisti, magistrati: nuova vita per gli ex onorevoli

C’è chi conta i denti ai francobolli, chi aspetta tempi migliori e chi si è già riciclato alla grande nella vita dopo il Parlamento. L’attuale legislatura è quella con il più alto tasso di ricambio della storia repubblicana, sono stati confermati solo il 34% dei seggi: orde di ex onorevoli sono rimasti fuori dai Palazzi. […]
Cronaca - 22 aprile 2018

Sul Tempo è “onore a Mori”. Vittorio Feltri non la mette in prima

La sentenza che scrive una pagina di storia d’Italia per alcuni quotidiani non vale nemmeno una pagina di cronaca. Sulla prima di Libero, per esempio, la trattativa Stato-mafia non c’è, ancora non esiste: il giornale diretto da Vittoria Feltri si occupa di “Scemocrazia” – singolare definizione dello stallo politico –, di Vallanzasca che resta in […]
Politica - 18 aprile 2018

Toni più morbidi e voci sparite. Addio al programma Rousseau

Le parole sono importanti, strillava Nanni Moretti in Palombella Rossa. Quelle dei programmi elettorali del Movimento 5 Stelle sono cambiate sensibilmente nel tempo. Sono stati modificati nella forma e talvolta nei contenuti: i documenti che si trovano ora sul “blog delle stelle” sono diversi da quelli votati dagli iscritti su Rousseau, la piattaforma con cui […]
Politica - 8 aprile 2018

Il ritorno di Batman: Fiorito ora promuove il Nazareno ad Anagni

Ad Anagni non è più un segreto per nessuno: er Batman è tornato. Franco Fiorito, dopo sei anni di silenzi e riflessioni ascetiche, si è riaffacciato sulla scena cittadina: prima gli applausi presi a un convegno di Forza Italia, poi il caminetto politico in cui Francone ha tessuto la tela di un piccolo patto del […]
Politica - 31 marzo 2018

Comunali, Salvini vuole mangiarsi Forza Italia

In attesa di sapere se e quando l’Italia avrà un governo, c’è la data del prossimo appuntamento elettorale. L’ha ufficializzata il ministero dell’Interno ancora guidato da Marco Minniti: si vota il 10 giugno in 594 Comuni (i ballottaggi si terranno due settimane dopo), 21 dei quali capoluoghi di provincia e 7 sopra i 100 mila […]
Politica - 29 marzo 2018

Il linguaggio del nuovo Salvini (senza ruspe). Ora Matteo fa lo statista: “Porto buonsenso”

Com’è cambiato Matteo Salvini. Sceso dalla ruspa, ha scoperto i palazzi. Dal 5 marzo rassicura e include: ha maniere da aspirante statista. Martedì era ospite di Porta a Porta, ieri una sua intervista ha occupato una paginata del Corriere della Sera. Sono scomparsi gli slogan antisistema che hanno portato la Lega dal 4,1% del 2013 […]
Politica - 28 marzo 2018

Anzaldi e il mondo alla rovescia

Michele Anzaldi osserva con inconsolabile malinconia il mondo alla rovescia. È l’uomo a cui Matteo Renzi, all’apice del potere, aveva affidato il presidio militare della Rai. Lui eseguiva con zelo commovente: a ogni timido vagito critico che si sollevasse in una trasmissione del servizio pubblico, corrispondeva (in tempo reale) una dichiarazione di censura di Anzaldi, […]
Politica - 27 marzo 2018

Salvini si spalanca a Di Maio “L’accordo? Mi auguro di sì”

Matteo Salvini gioca allo scoperto. Il leader della Lega non nasconde affatto la volontà di lavorare a un accordo di governo con il Movimento 5 Stelle. E sul piatto della trattativa cala la carta più pesante: il reddito di cittadinanza. Sulla misura simbolo della campagna elettorale dei 5Stelle, da parte del leghista non ci sono […]
Politica - 25 marzo 2018

L’alba dei nuovi telegiornali Rai

Non c’è nulla di più elastico di un telegiornale Rai. I tempi politici cambiano in fretta, e in fretta cambiano le scalette, i titoli, i linguaggi, la scrittura. Il giorno prima del voto, intervistone sdraiato a Paolo Gentiloni, in apertura del notiziario delle 20. Il giorno dell’elezione di Fico, intervistone sdraiato a Luigi Di Maio: […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×