Deficit al 2,4 per il 2019, 2,1% per il 2020 e al l’1,8% per il 2021. Rapporto debito/Pil sotto il 130% per il prossimo anno e al 126,5% per il 2021. Queste le cifre contenute nel Documento di economia e finanza, presentato questa sera in conferenza stampa dal presidente Giuseppe Conte con il ministro dell’Economia Giuseppe Tria e dai due vicepresidenti del Consiglio Luigi Di Maio e Matteo Salvini. Durante la conferenza stampa, nella quale non sono state previste domande, non è stato fornito il dato della crescita economica che il governo intende perseguire. Al termine invano i giornalisti hanno cercato di chiedere il dato cardine del Def al Presidente Conte e al Ministro Tria. Garavaglia, viceministro di via XX Settembre, intercettato dall’uscita secondaria si è trincerato nel silenzio

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Def, Salvini: “Stop Fornero e 10mila assunzioni nelle Forze dell’ordine”. Di Maio: “Ripaghiamo di ruberie”

prev
Articolo Successivo

Anticorruzione, il testo all’esame della Camera: il daspo varrà anche per le società. Ok ai “pentiti delle mazzette”

next