Prime crepe

Dopo il Tav, governo diviso sul Tap: “Meglio fare strade”

Contro Salvini – Toninelli, Di Battista e ora la Lezzi: “Al Sud mancano altre infrastrutture”

Ma mi faccia il piacere di

Il pistola. “Vicenza, spara dal balcone e prende un operaio immigrato: ‘Miravo al piccione’” (Il Giornale di Vicenza, 27.7). Cioè stava tentando il suicidio. La rimonta. “Felice della vittoria di Simona e di tutta la squadra nelle amministrative del comune di Pergine Laterina. Complimenti a tutte e tutti!” (Maria Elena Boschi, deputata Pd, sulle elezioni […]

La Super Lega di Borghezio: i piani per la rete anti-Ue

Lo ha capito da tempo Matteo Salvini. Il tavolo da gioco non è più solo italiano. C’è un rimescolamento geopolitico, dove le forze si contano, si posizionano, conquistano terreno. La Lega, nata e cresciuta su salsa locale, ora punta alla partita europea. Tra meno di un anno ci saranno le elezioni per rinnovare il parlamento […]

di Andrea Palladino e Andrea Tornago
L’intervista – Flavio Cattaneo

“L’informazione della Rai deve ritrovare credibilità”

L’ex direttore generale ammette: “Seguo i dibattiti politici su La7 che ha sfruttato il vuoto lasciato dalla tv pubblica”

l’intervista – Paolo Del Debbio

“Silvio ha ceduto lo scettro, in Forza Italia decide Tajani”

Il popolare giornalista di Mediaset: “Non vedo la possibilità che il presidente dell’Europarlamento si allei con la Lega”

di Fabrizio d’Esposito

Commenti

Book Books

I boia ci chiedono di star zitti anche sui centri di accoglienza

Il viaggio di Lucas tra i rifugiati nella “terra di mezzo” a Settimo Torinese

Quel comico non fa ridere, e a Riace c’è chi resiste

Brutta storia, caro Coen, quella che racconti. Hanno aggredito uno “sporco comunista”, lo hanno preso a randellate, ma non bastava. Siccome lo “sporco comunista”, scrive articoli e libri, e compone canzoni, volevano anche accoltellarlo alla gola. Il messaggio è chiaro: dalla sua bocca non devono più uscire parole di pace, accoglienza, solidarietà, uguaglianza, giustizia. Poveri […]

Lettere Selvagge

Le domande su mio figlio. “È autistico: se vuoi aiutarmi non pregare, puliscimi casa”

Cara Selvaggia, sono una felicissima mamma di un bambino meravigliosamente autistico. Al giorni d’oggi quasi tutti conoscono un bambino con autismo, condizione molto studiata ma ancora non ben delineata perché ad amplissimo spettro. Eppure, raramente c’è informazione su come si possa aiutare una famiglia in questa situazione. Un bel modo, semplice semplice, per essere vicino […]

di Selvaggia Lucarelli

Politica

portfolio

Sbirciata al décolleté e selfie in chiesa: Casta a nozze (trash)

Nazareno all’altare. Per non scomparire sommersi dal populismo, ora ai fautori dell’inciucio  non resta che accoppiarsi tra di loro: il rampollo di Andrea Mondello, industriale rutellian-veltroniano, ha impalmato la figlia di Giuliano Adreani, uomo di Publitalia e Mediaset. Ma B. è il grande assente

di fd’e
Bandiere rosse

Con De Magistris la sinistra riparte da Riace

Rifondazioni – Il primo cittadino di Napoli con Ada Colau da Mimmo Lucano. “Ora rete di comitati e associazioni”

Cronaca

Vibo Valentia – A opporsi il comitato promotore della festa

Il boss della ’ndrangheta vuole portare la Madonna delle Neve: processione bloccata

Giuseppe Accorinti, presunto boss della ’ndrangheta, si è avvicinato alla Madonna delle Neve, durante la processione che si tiene ogni anno a Zungri, in provincia di Vibo Valentia, per farsi includere tra i portatori dell’effigie. Ma quando i responsabili del comitato promotore dei festeggiamenti gli hanno negato la possibilità è scaturita una discussione che ha […]

L’intervista – Vincenzo Scarantino

“Io, falso pentito di Stato in miseria: cercate i garanti”

“Sono solo un povero disgraziato: nel ’94 fui ‘combinato’ mafioso non da Cosa nostra, ma dai poliziotti”

Economia

sanità ko – Disagi e reparti chiusi

Una grana in Piemonte. I medici sono pochi

Il Piemonte è in ginocchio. La Regione di Sergio Chiamparino è uscita dal piano di rientro di debito sanitario nel marzo 2017 dopo oltre sei anni di misure lacrime e sangue. E oggi si ritrova con un fabbisogno di 672 nuovi medici specialisti ma i contratti di formazione concessi dal Miur sono poco più della […]

Micro & Macro

Vessati dalle banche: è difficilissimo spuntarla. Ma c’è chi la fa troppo facile

Per ottenere gli indennizzi la via da seguire è quella giudiziaria. E nelle pubblicità non compaiono mai gli studi legali

Salassi d’estate, dall’auto all’aereo pesa il caro petrolio

La guerra dei dazi e le incombenti sanzioni sull’Iran spingono all’insù la voce “carburante”

Italia

Storie italiane

La lezione di Tommy contro il rancore di un mondo d’odio

A 9 mesi (e due dentini) ha quell’attrazione di chi possiede qualcosa di importante che noi, purtroppo, non abbiamo più

A tutela del bello

Pro natura, gli ambientalisti arrivati dalla Resistenza

Fu la prima associazione del genere nata dopo la Liberazione grazie a figure come lo scrittore Dino Buzzati, Fausto Penati del Partito d’Azione e, soprattutto, il professor Renzo Videsott

di Massimo Novelli
Dopo la scomparsa

Il “modello” Marchionne e quelle accuse di invidia

Il risentimento verso ciò che il capo di Fiat-Fca ha rappresentato è giusta indignazione, un’idea diversa di società. Invece le forze politiche che dovrebbero proporre un’alternativa ne hanno fatto un santino

di Mirko Canevaro

Mondo

L’intervista – Mary Lou McDonald

Lo Sinn Féin: “Pronti a unificare l’Irlanda con un referendum”

“La Brexit infliggerà un colpo mortale a un Paese come l’Irlanda e dovremmo opporci a un possibile ritorno della violenza”. Mary Lou McDonald è, da febbraio, la presidente del Sinn Féin dopo i molti anni di controversa leadership di Gerry Adams. Un’eredità pesante, ma anche una scelta lungimirante da parte di Adams, all’insegna della discontinuità […]

di S. Prov.
Nuovo confine

Belfast, paura di Brexit e ritorno della violenza

Con l’addio di Londra una frontiera potrebbe rialzarsi tra Nord e Dublino. Si riaccendono le tensioni “congelate” tra unionisti ed eredi dell’Ira

Venezuela

I droni, le bombe, le accuse ai colombiani. Assedio totale: Maduro si sente agli sgoccioli

Complotti – Dubbi sullo spettacolare attentato dei “soldati in T-shirt”, il regime vede nemici ovunque

di Pierfrancesco Curzi