/ di

Beppe Scienza Beppe Scienza

Beppe Scienza

Esperto di risparmio e previdenza

Sono un matematico e insegno all’Università di Torino. Dal 1976 mi occupo di risparmio e dal 1984 di previdenza integrativa. Ne Il risparmio tradito ho denunciato i danni causati da fondi e gestioni, ma anche le connivenze del giornalismo economico (Sole 24 Ore, Corriere della Sera ecc.). Con La pensione tradita sono stato fra i pochissimi a difendere il Tfr contro i fondi pensione.
Pubblicista, dal 1984 ho collaborato a varie testate (la Repubblica, Libero, La Stampa, Milano Finanza, Oggi ecc.), ora solo al Fatto Quotidiano. Intervengo nel blog di Beppe Grillo sui temi del risparmio e della previdenza.

Articoli Premium di Beppe Scienza

Economia - 10 dicembre 2018

“Così ti faccio spendere meno in tasse”, i consigli non sempre in buona fede

Molti contribuenti, magari ritirando i moduli per le imposte di novembre e dicembre, anche quest’anno si sono sentiti fare discorsi del tipo: “Faccia un versamento nella previdenza integrativa entro dicembre, così ridurrà l’Irpef per il 2018”. Un consiglio non sempre in buona fede. Sistematiche sono infatti le iniziative delle reti di promotori e sim, ma […]
Economia - 26 novembre 2018

Gli speculatori come gli untori. Incolpevoli fino a prova contraria

Speculatori fa rima con untori, con somiglianze non solo fonetiche. Come i fantomatici untori erano incolpati di diffondere la peste, così con ogni crisi finanziaria ritornano puntualmente le accuse alla speculazione. Nel primo caso, incomparabilmente ben più grave, le accuse erano prive del pur minimo fondamento. Nell’attuale fattispecie di calo dei prezzi dei titoli di […]
Economia - 12 novembre 2018

Compro oro: chi gli faceva concorrenza è stato sbaragliato dalla normativa

É normalmente il bisogno a spingere le persone a privarsi di gioielli, vendendoli come rottame d’oro. Cioè per il valore del metallo prezioso in essi contenuto e non come monili veri e propri. Si rivolgono così ai famigerati compro oro e gli pare che questi si siano accordati per tenere bassi i prezzi, assicurandosi così […]
Economia - 29 ottobre 2018

Correre rischi per una stortura fiscale: è il “pasticciaccio brutto” dei certificati

Dopo avere combinato il pasticcio, l’industria italiana del risparmio gestito vuole anche guadagnarci. Partiamo da un problema che tocca quanti hanno fondi comuni, non di rado in quella formula insulsa che sono le gestioni patrimoniali in fondi. Nei passaggi da un fondo a un altro, cosiddetti switch, se c’è un guadagno si paga la relativa […]
Il Fatto Economico - 17 ottobre 2018

Non lasciamo l’educazione finanziaria ai soliti banchieri

Ottobre 2018 è il mese dell’educazione finanziaria. Anzi la Presidenza del consiglio dei ministri – e poi dicono che il premier Giuseppe Conte non fa nulla – lo annuncia come il primo mese dell’educazione finanziaria. Chiara allusione che altri ne seguiranno. Si tratta di una nuova – e deprecabile – iniziativa del Comitato governativo per […]
Economia - 15 ottobre 2018

L’illusione di avere un conto all’estero: il caso dello scudo giuridico svizzero

C’è chi pensa di portare i risparmi all’estero, temendo il crac dell’Italia, l’uscita dall’euro, prelievi forzosi, ecc. Così è tornata in auge una trovata dei tempi dell’ultimo scudo per i capitali all’estero (2009). Chi aveva soldi in Svizzera, doveva farli arrivare per forza in Italia. Non poteva lasciarli lì, regolarizzandoli, perché la Confederazione elvetica non […]
Economia - 1 ottobre 2018

Progetto Dedicato, la “premurosa” offerta ai clienti delle banche venete

Anche le banche hanno un cuore. E Banca Intesa ne ha uno grande come una casa. Per questo si è preoccupata dei clienti arrivati da Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza, reduci da innumerevoli patemi d’animo, tanto dal riservare loro un prodotto particolare, denominato Progetto Dedicato. Cosa dice però Laocoonte nell’Eneide di Virgilio? Timeo […]
Economia - 17 settembre 2018

Risale lo spread: una cattiva notizia per lo Stato, ma non per chi investe

Finalmente lo spread è risalito, raddrizzando alcune storture. Non ci allineeremo infatti allo stucchevole patriottismo dei vari sedicenti esperti, che alzano alti lai tutte le volte che esso sale ed emettono squittii di gioia quando scende. Ha infatti anche aspetti positivi il recente aumento, poi ridimensionatosi, di quello che in Italia è ormai lo spread […]
Economia - 20 agosto 2018

Investimenti, il rendimento composto e la matematica dall’imbroglio

I venditori porta a porta e quelli sportello a sportello in un’unica cosa dispongono davvero di approfondite competenze: nel saper rigirare qualunque spunto, notizia, numero o formula per abbindolare i risparmiatori. L’ultima trovata è decantare il concetto di interesse composto come la panacea per guadagnare. Grazie a questo meccanismo, uno otterrebbe notevoli risultati dai suoi […]
Economia - 6 agosto 2018

Vessati dalle banche: è difficilissimo spuntarla. Ma c’è chi la fa troppo facile – Replica

Da alcune settimane appare su Panorama, sul Sole 24 Ore, ecc. un’inserzione pubblicitaria con scritto in massima evidenza: “Hai perso i tuoi soldi investendo in titoli? Noi te li facciamo restituire”. Questo è meraviglioso! Interessa anche a me. Avendo in portafoglio decine di titoli diversi, è logico che su alcuni abbia perso (sono mica onnisciente!). […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×