/ di

Enrico Fierro Enrico Fierro

Enrico Fierro

Giornalista e scrittore

Giornalista. Scrive per Il Fatto Quotidiano, ha collaborato con La Voce della Campania, Dossier Sud, L’Espresso, Epoca. E’ stato inviato speciale de l’Unità. Per la pubblicazione del volume La santa – viaggio nella ‘Ndrangheta sconosciuta, assieme a Ruben H. Oliva, ha ricevuto il Premio Globo d’Oro 2007/2008, il Premio Paolo Borsellino 2007 ed il Premio Itaca 2008 promosso dall’associazione universitaria Ulixes. È autore inoltre di Dieci anni di potere e terremoto (1990) e O ministro. La Pomicino story (1991), scritti con Rita Pennarola e Andrea Cinquegrani; E adesso ammazzateci tutti ( 2005). Ammazzati l’onorevole (2007).

Articoli Premium di Enrico Fierro

Cronaca - 15 giugno 2018

“Ehi, Venerdì”. Gli schiavi privati pure del nome

Avevano perso tutto perché tutto gli era stato rubato. La libertà, le loro braccia, finanche il loro nome. Perché erano schiavi. Schiavi nell’Italia feroce di questi anni. Succede in Sicilia (ma anche in Puglia, Calabria, nelle regioni agricole del Nord opulento), nelle campagne tra Marsala e Mazara del Vallo. Qui, dopo sei mesi di indagini, […]
Commenti - 11 giugno 2018

No, è tutta l’Italia. E la lotta alla mafia è solo slogan urlati

Caro Coen, se c’è un’onda nera a rischiare non è solo Milano, ma l’Italia intera. Non vedo il fascismo alle porte, ma qualcosa che gli somiglia molto sì. Vedo l’odio irrazionale che diventa politica di governo. Vedo parole violentate per anni (politicamente corretto, buonista, radical chic, invasione, paura, insicurezza), diventate patrimonio del lessico di governo. […]
Cronaca - 9 giugno 2018

“Clandestini”, una voce umana nel nostro buio

Clandestino. La caccia è aperta, il nuovo libro di Furio Colombo, è una bussola indispensabile per trovare un sentiero che ci porti fuori dal bosco nero in cui siamo finiti. Un testo che quel che resta della cultura democratica e progressista dovrebbe mandare a memoria per ritrovare pensieri e parole. Colombo raccoglie la fitta corrispondenza […]
Politica - 4 giugno 2018

Tutti contro il buddista. Ma resta l’ombra-Genovese

Tutti divisi a Messina, ma tutti uniti contro Renato Accorinti. Il sindaco buddista, pacifista e No-Ponte, che fece il suo primo ingresso nell’austero Palazzo Zanca a piedi nudi. “Il simbolo di una politica onesta e umana”, dicono gli aficionados. “Un fallimento”, il rappresentante della più bieca “antipolitica”, un “cavernicolo giustizialista che al confronto i Cinque […]
Cultura - 31 maggio 2018

Locandine e trailer: artisti rubati al cinema

Disegnare il cinema. Le dita che volano sulla tavoletta grafica, una immagine capace di sintetizzare tutto, un guizzo di colori in uno spazio ristretto per convincere lo spettatore che sì, quello è un film che vale la pena vedere. E poi un trailer. Durata meno di un flash. Deve passare in tv, 30 secondi, reggere […]
Commenti - 28 maggio 2018

Adesso servono gli scarponi per ricostruire una sinistra

Caro Coen, anch’io avevo pensato alla bicicletta per affrontare i tempi nuovi che ci aspettano. Quelli del governo del cambiamento, quelli che ora nel Palazzo c’è l’amico del popolo, l’avvocato di tutti gli italiani, quelli che l’Europa, l’establishment, la casta, i giornali, quelli che “o Savona o morte”. Ecco, fare lunghe e lente pedalate sarebbe […]
Cronaca - 28 maggio 2018

Là dove c’era il borgo ora c’è un deserto: dal 2036 addio al Sud

Un Sud destinato a sparire. Lo dicono i numeri, quelle fredde statistiche stilate dall’Istat. L’Istituto centrale di statistica nei giorni scorsi ha calcolato che l’Italia è un Paese che perderà popolazione nei prossimi anni. Si muore di più e si nasce di meno e nel 2045 gli italiani saranno 58, 6 milioni: 7 milioni in […]
Inchiesta - 27 maggio 2018

“Noi, i fantasmi di Dogman: in gabbia tra merda e tv”

Dogman, il canaro muove i suoi passi nel fango, le sue scarpe affondano nell’acqua putrida. Un “western urbano”, è l’immagine che il regista Matteo Garrone offre al pubblico per descrivere il luogo di quella scena. Inferno meridionale. Un agglomerato di fatiscenze. Lo scempio degli scempi, che insieme ad altre devastazioni, rappresenta la peste che ammorba […]
Cronaca - 23 maggio 2018

La pacifica invasione di padre Ladiana nelle “zone franche” dei clan di Bari

Andremo dove spacciano, nei luoghi dove credono di essere i padroni. Faremo gli invasori pacifici per dire con voce ferma che la città è di tutti, che non esistono zone franche, regni del male dove legge e giustizia non possono entrare”. Giovanni Ladiana, prete gesuita, annuncia così la manifestazione che ha organizzato oggi a Bari […]
Commenti - 14 maggio 2018

Ma al Sud i mostri che abbiamo sono autentici: realtà, non fiction

Nelle valli bergamasche arrivano i mostri, ma sono solo di cartone, utili per spaventare un pubblico di bocca buona, ma qui da noi giù al Sud, carissimo Coen, parliamo di mostri veri. In carne ed ossa. Mostri antichi e nuovi mostri. Saranno loro, prevede impietoso l’Istat, gli unici a popolare quella parte d’Italia che va […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×