Salassi d’estate, dall’auto all’aereo pesa il caro petrolio

La guerra dei dazi e le incombenti sanzioni sull’Iran spingono all’insù la voce “carburante”
Salassi d’estate, dall’auto all’aereo pesa il caro petrolio

Tra Matteo Salvini che dopo un bel “chi se ne frega a Maiorca” trascorrerà le sue ferie in Italia e i calciatori che nelle scorse settimane hanno preso d’assalto le mete esotiche, agli altri 34,5 milioni di italiani che si possono permettere la pausa estiva resta un’unica certezza: la loro di vacanza sarà all’insegna dei […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.