Consultazioni – Per ora prevalgono i veti – Incertezze

Pronti via, primo giro al Quirinale. Ma a vincere saranno le divisioni

Da domani da Mattarella: tutti fermi su posizioni che non permettono la nascita di un governo

di Gianluca Roselli

Governòpoli di

Dal 5 marzo a oggi, giornaloni e giornalini hanno fatto e disfatto tutti i governi e le alleanze possibili (e pure impossibili), confondendo lievemente la realtà coi loro desideri e rosicamenti. Breve antologia in omaggio alla giornata mondiale del fact checking contro le famigerate fake news (che, com’è noto, sono tutte russe). Governo di scopo. […]

l’intervista – Erri De Luca

“Se si allea con la Lega, il M5S si suicida: serve un nuovo voto”

Lo scrittore: “Il 4 marzo è stata bocciata la coalizione tra Pd e Forza Italia, ma qualsiasi governo adesso sarebbe solo un’accozzaglia”

Consip

Romeo con Tiziano a Firenze e la pista di Grandi Stazioni

Luglio 2015 – L’incontro negato da Renzi sr, le conversazioni dell’imprenditore sulla società e sul “ragazzo” (Russo?), la compresenza in città a metà mese

Il dossier

Fondazioni, tutte le proposte (affossate) per la trasparenza

Bilanci opachi – Il presidente Anac Cantone chiede una legge per sapere chi finanzia i politici. Le idee ci sono, i voti finora no

Commenti

Basta coi mercenari da battaglia politica

La XVIIIª Legislatura appena iniziata si lascia alle spalle il tristissimo fenomeno dei “Voltagabbana” che ha caratterizzato la XVIIª: 524 cambi di Gruppo di cui 296 alla Camera e 228 al Senato, con 336 protagonisti, alcuni dei quali hanno mutato casacca 5, 6, 9 volte. È un record mondiale di cui dovremmo vergognarci, ma che […]

di Nicola Ferri

L’autorevolezza del Csm e i futuri membri laici

La oramai prossima scadenza del Csm ha dato spunto al suo vice presidente Legnini per una ennesima esternazione, riportata da l’Espresso del 18 marzo: “Il mio auspicio è che il nuovo Parlamento, la cui composizione come è noto è così complessa e inedita, si incarichi di preservare tutte le funzioni di garanzia e tra esse […]

di Antonio Esposito
Identikit

Delrio, il renziano a metà che potrebbe tentare il colpaccio

La strategia politica ideata da Renzi dopo il disastro del 4 marzo è elaboratissima: il rosicamento. Se ne stanno in un angolo a guardare e frignare, sperando che gli altri (e il Paese) nel frattempo si schiantino. Tanto peggio, tanto meglio: che fini statisti, questi renziani. Il Pd attuale appare al tempo stesso tragicomico e […]

Politica

PADOVA

Permesso a Savi, protestano le vittime della Uno Bianca

Tre giorni e mezzo di permesso, con la possibilità di passare la Pasqua fuori dal carcere. A beneficiarne è stato Alberto Savi, il minore dei fratelli della banda della Uno Bianca, il gruppo che tra gli anni 80 e 90 si rese responsabile di centinaia di rapine, uccidendo 24 persone e ferendone più di cento […]

“Lo dice pure Confindustria”

Salvini: “Sanzioni alla Russia da abolire. Un danno per l’Italia”

Da anni Matteo Salvini è critico nei confronti delle sanzioni europee contro la Russia di Vladimir Putin, ritenute un grave danno per l’industria italiana. Ieri il leader del Carroccio ha ribadito il concetto, condividendo sul proprio profilo Twitter l’intervista rilasciata domenica a Libero da Ernesto Ferlenghi, il presidente di Confindustria Russia: “Spero di potere presto, […]

Forza Italia

Schifani: “Alleanza con il Movimento? Non sarà facile”

Un appoggio di Forza Italia a un governo Di Maio? “Quasi impossibile” secondo il forzista Renato Schifani. Mentre un’alleanza di governo tra centrodestra e M5S “non sarà facile”. Ovvero, molto più possibile. Stando all’ex presidente del Senato, intervistato ieri a 6 su Radio 1, “il centrodestra ha vinto le elezioni, quindi non vedo per quale […]

Cronaca

Omelia sull’inquinamento

Il vescovo di Acerra: i fratelli Pellini non andavano scarcerati

A metà tratra un intervento politico sulla “rassegnazione” per i ritardi nelle bonifiche, e una critica alle procedure giudiziarie, l’omelia di Pasqua del vescovo di Acerra Antonio Di Donna è diventata un duro j’accuse contro la recente scarcerazione dei fratelli Pellini, Cuono, Giovanni e Salvatore, condannati a maggio con sentenza definitiva a sette anni di […]

di Vin. Iur.
Il Dossier

I Comuni contro Eni: Imu e Ici sulle trivelle valgono due miliardi

Piattaforme – Per il futuro Renzi ha cancellato i tributi ma fino al 2015 hanno vinto i sindaci. Il caso di Scicli (Ragusa) che chiede 23 milioni

Manduria (Taranto)

Il frate rifiuta di lavare i piedi agli immigrati. E i fedeli protestano

Giovedì seraun frate si è rifiutato di lavare i piedi agli immigrati provenienti da una casa di accoglienza. L’episodio è accaduto nella chiesa di San Michele Arcangelo, a Manduria (Taranto). Per l’indignazione, i fedeli hanno invaso i social raccontando la vicenda: “Vergognosamente stasera il razzismo è salito sull’altare”, ha scritto uno di quelli presenti alla […]

Economia

La beffa

Il favore dell’ultimo minuto per le assicurazioni Rc auto

Affari correnti – Arriva dopo sei anni il “contratto base” per rendere comparabili le offerte delle compagnie: solo che non è affatto base

Italia

L’anticipazione

Un Paese lo capisci davvero solo dalla “posta del cuore”

Il nuovo numero di “MicroMega” – Massimo Gramellini e Selvaggia Lucarelli discutono di cosa hanno imparato rispondendo ai lettori

Mondo

Winnie Mandela madre (cattiva) del Sudafrica post-apartheid

Madre della nazione” ma figura controversa. Tutto questo era Winnie Madikizela Mandela, morta in Sudafrica 5 anni dopo Nelson Mandela, l’eroe anti-apartheid da cui aveva divorziato nel 1996 e di cui tuttavia aveva mantenuto il rispettatissimo cognome. Una stridente contraddizione segna l’esistenza di Winnie. Nata nel 1936, incontra Mandela negli anni ’50, sposandolo, dandogli 2 […]

Rep. Ceca

Nikulin, il pirata del web che può inguaiare Trump

L’hacker arrestato nel 2016 estradato negli Stati Uniti, Mosca indispettita

di Michela A.G. Iaccarino
Il caso –

Macron, inizia la settimana di passione

Francia – Ferrovieri, netturbini, studenti, piloti: proteste e scioperi contro il governo

di Luana De Micco

Cultura

Masterizzati

Comunicare (con il male): servono nuove Lingue

Conoscendo la storia che ha ispirato Tommaso Di Giulio per il suo nuovo album “Lingue”, ti aspetti che sia il dolore il sentimento dominante delle sue 11 canzoni. E invece, tutt’altro. Nato nel segno del padre, come esplicitato nel retrocopertina e in Canzone per S. che apre il disco, “Lingue” parla del bisogno di imparare […]

“Claroscuro”

Una passerella tra il jazz e gli altri mondi

L’ultimo lavoro Trio di Matteo Bortone, che si lascia alle spalle le atmosfere elettriche

di Paolo Odello
Successo

Magia di Awa Ly: canta nel mondo. E l’Italia non lo sa

Di origini franco-senegalesi, da anni vive a Roma: a Parigi e in Giappone è una celebrità, ma nel nostro Paese neanche esce il disco

di Stefano Mannucci