/ di

Andrea Palladino Andrea Palladino

Andrea Palladino

Giornalista e documentarista

Andrea Palladino, giornalista e documentarista, ha vissuto a lungo in America Latina, occupandosi di diritti umani, comunicazione e cultura popolare. Ha realizzato inchieste sulle ecomafie e sulla criminalità organizzata per diverse testate italiane (il Fatto quotidiano, l’Espresso, il manifesto, Famiglia cristiana, l’Unità) ed europee (Le Monde e Stern.de).
È autore di libri d’inchiesta: Evelina e Marcellino (con altri autori, Sensibili alle foglie 1995), Racconto sulla vita dei bambini di strada brasiliani; Bandiera nera. Le navi dei veleni (manifestolibri 2010); Die Müllmafia: Das kriminelle Netzwerk in Europa (con S. Mattioli, Herbig 2011), inchiesta sull’intreccio tra le mafie italiane e le organizzazioni criminali europee per la gestione delle scorie industriali e Trafficanti. Sulle piste di veleni, armi, rifiuti (Laterza, 2012).
Ha vinto il primo premio per il giornalismo d’inchiesta “Gruppo dello zuccherificio”, edizione 2013, insieme a Luciano Scalettari, per l’inchiesta “L’ultimo viaggio di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin in Somalia e quell’ombra di Gladio”, pubblicata su Il Fatto quotidiano.

Articoli Premium di Andrea Palladino

Cronaca - 3 settembre 2018

La marcia senza fine per dire addio al nucleare

È finita nel dimenticatoio, sepolta da ritardi e calcoli elettorali. Ha una sigla che quasi nessuno ricorda, Cnapi. Eppure è la vera uscita definitiva dall’era nucleare, la grande opera che potrà finalmente chiudere le centrali dismesse e i depositi ad alto rischio sparsi in tutta Italia. Cnapi è l’acronimo di Carta nazionale delle aree potenzialmente idonee, […]
Cronaca - 2 settembre 2018

“Ancora torture ai migranti pure nei campi di al-Sarraj”

È il tono che colpisce: secco, come si conviene a un documento ufficiale. Eppure, l’ultimo rapporto del segretario generale delle Nazioni Unite, António Guterres, affonda la lama nel punto più delicato del dossier Libia, le condizioni dei migranti e dei rifugiati. Tema caldo, centrale, direttamente collegato con la politica italiana avviata da Matteo Salvini sul […]
Politica - 1 settembre 2018

Tripoli, scontri armati e vittime. L’Onu: “Torture sui profughi”

Scontri, decine di morti e una guerra diplomatica senza esclusione di colpi. La situazione in Libia è a un passo dal caos, mentre il Segretario generale delle Nazioni Unite rilancia le dure accuse sul rispetto dei diritti umani a Tripoli nei confronti dei migranti. L’ultimo report, datato 24 agosto, rafforza le denunce dello scorso febbraio: […]
Cronaca - 31 agosto 2018

Di Stefano jr., fresco di condanna ha portato i neri ai Castelli Romani

Dove c’è una manifestazione di CasaPound a Roma, lì c’è lui. In prima fila, ai vertici del movimento, decidendo percorsi e tattiche. Come a Rocca di Papa, dove si alternava al megafono con altri camerati. Davide Di Stefano, romano, 32 anni, fratello del leader politico del movimento dei “fascisti del Terzo millennio” Simone, di azioni […]
Cronaca - 30 agosto 2018

Passerelle neofasciste e racconti di torture

C’è il sorriso dietro il finestrino di un autobus. E c’è l’opportunismo politico, nascosto dietro volti gonfi di odio. La via dei Laghi sfiora Castel Gandolfo, enclave vaticana a sud della Capitale. A metà strada, poco dopo le splendide terrazze sul lago, le macchine rallentano. Il primo pullman con metà dei 100 migranti sbarcati dalla […]
Politica - 29 agosto 2018

E nel liceo cantano l’inno del gemellaggio magiaro

“Avanti ragazzi di Buda, avanti ragazzi di Pest” è l’incipit. Una canzone italianissima, scritta nel 1966 da Pier Francesco Pingitore, musicata da Dimitri Girbanovski, divenuta – dagli anni 70 in poi – il simbolo della destra. Ricorda la rivolta antisovietica del 1956 e oggi è cantata nelle manifestazioni di Forza nuova e nelle curve degli […]
Cronaca - 22 agosto 2018

Migranti, la battaglia navale “immobile” della Diciotti

C’è un silenzio tombale sulla banchina del porto di Levante di Catania, dove, da più 36 ore, è ferma la nave della Guardia costiera italiana Diciotti, con a bordo 177 naufraghi, migranti e richiedenti asilo salvati a 17 miglia da Lampedusa la scorsa settimana. Il calendario segna sette giorni. Questo è il tempo trascorso a […]
Cronaca - 19 agosto 2018

La nuova via dei Balcani passa per la Bosnia e Trieste

Hanno anni di viaggio sulle spalle, migliaia di chilometri percorsi partendo dall’Afghanistan e dal Pakistan, attraversando fiumi, foreste, montagne. Sul corpo portano i segni delle violenze, dei percorsi impervi, tra campi minati e sentieri deserti. Sono quasi diecimila, forse molti di più, i migranti e i rifugiati che stanno ripercorrendo la via dei Balcani. L’Ungheria […]
Cronaca - 18 agosto 2018

Migranti, la battaglia navale tra Salvini e Guardia Costiera

L’impasse della nave Diciotti è solo l’ultimo tassello. La motovedetta della Guardia costiera italiana con 177 naufraghi a bordo è ferma da più di 24 ore davanti al porto di Lampedusa. Attende il via libera del Viminale, dicastero che deve indicare il punto di sbarco. In primo piano c’è però il conflitto ormai aperto tra […]
Cronaca - 15 agosto 2018

Aquarius sbarca a Malta ma Gibilterra la scarica

Sbarcherà a Malta la nave Aquarius delle Ong Sos Méditerranée e Medici senza frontiere, ferma sul limite delle acque italiane da domenica scorsa con 141 naufraghi a bordo. Il governo di La Valletta ha comunicato ieri pomeriggio di aver dato la propria disponibilità, “dopo una discussione con la Francia e un numero di stati membri, […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×