/ di

Andrea Palladino Andrea Palladino

Andrea Palladino

Giornalista e documentarista

Andrea Palladino, giornalista e documentarista, ha vissuto a lungo in America Latina, occupandosi di diritti umani, comunicazione e cultura popolare. Ha realizzato inchieste sulle ecomafie e sulla criminalità organizzata per diverse testate italiane (il Fatto quotidiano, l’Espresso, il manifesto, Famiglia cristiana, l’Unità) ed europee (Le Monde e Stern.de).
È autore di libri d’inchiesta: Evelina e Marcellino (con altri autori, Sensibili alle foglie 1995), Racconto sulla vita dei bambini di strada brasiliani; Bandiera nera. Le navi dei veleni (manifestolibri 2010); Die Müllmafia: Das kriminelle Netzwerk in Europa (con S. Mattioli, Herbig 2011), inchiesta sull’intreccio tra le mafie italiane e le organizzazioni criminali europee per la gestione delle scorie industriali e Trafficanti. Sulle piste di veleni, armi, rifiuti (Laterza, 2012).
Ha vinto il primo premio per il giornalismo d’inchiesta “Gruppo dello zuccherificio”, edizione 2013, insieme a Luciano Scalettari, per l’inchiesta “L’ultimo viaggio di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin in Somalia e quell’ombra di Gladio”, pubblicata su Il Fatto quotidiano.

Articoli Premium di Andrea Palladino

Cronaca - 12 luglio 2018

Ricollocamenti, la corte di Madrid censura il governo: su 19mila richiedenti asilo risolte solo 2.500 pratiche

Il governo spagnolo è stato condannato ieri dal Supremo Tribunale di Madrid per non aver accolto, tra il 2015 e il 2017, 19.449 rifugiati provenienti dall’Italia (6.383) e dalla Grecia (13.086). La condanna – la prima in Europa nei confronti di un Paese inadempiente rispetto ai patti europei per la ridistribuzione dei richiedenti asilo – […]
Cronaca - 10 luglio 2018

Monnezza Italia: una scia tossica lunga 2.500 km

Sono ancora tutti lì, i trafficanti di rifiuti. Volti spigliati di imprenditori, parlantina veloce da broker, pronti a trovare la soluzione giusta. Costi quel che costi. L’Italia delle ecomafie che esce fuori dall’ultimo rapporto di Legambiente ha il volto di sempre, quello di un paese canaglia. E la nuova legge sui reati ambientali, approvata durante […]
Politica - 25 giugno 2018

Naufragio: mille migranti affidati a Tripoli

L’ultimo naufragio, in ordine di tempo, tra Italia e Libia ha cifre da brivido: 820 migranti, su sette imbarcazioni di fortuna, con un recupero affidato dalla Guardia costiera italiana – che ha ricevuto il messaggio di richiesta di aiuto – ai militari di Tripoli. Altri 300 sono da giorni sulla nave umanitaria Lifeline e sul […]
Cronaca - 24 giugno 2018

Due navi cariche di profughi ancora ferme

Paga pegno anche il mercantile Alexander Maersk, fermo da più di 24 ore, con 113 migranti a bordo, davanti a Pozzallo (Ragusa). Il ministero dell’Interno fino a ieri sera non aveva autorizzato l’ingresso in porto. Una lunghissima attesa, interrotta solo da un intervento della Guardia costiera italiana che ha portato a bordo un medico per […]
Cronaca - 23 giugno 2018

Malta mente, l’Ue tace La Lifeline è Aquarius 2

Soli, in mezzo al mare, tra la Libia, Malta e l’Italia. Per 224 migranti stipati sulla nave Lifeline la sorte sembra appesa a trattative tutte politiche, pretattiche e calcoli in vista del delicatissimo vertice di domani. Malta, come sempre ha fatto, nega ogni competenza – e quindi l’accoglienza dei naufraghi – per le navi delle […]
Cronaca - 22 giugno 2018

Nuova battaglia con le Ong, Conte e la Merkel fanno pace

È il giorno dei “live” su Facebook, delle parole di fuoco e delle accuse incrociate sulle Ong impegnate nei salvataggi dei migranti nel Mar Mediterraneo centrale, nel mirino – con due interventi pubblici – dei ministri Matteo Salvini e Danilo Toninelli, e della pace scoppiata con Angela Merkel sulla bozza di accordo Ue sull’immigrazione annunciato […]
Cronaca - 17 giugno 2018

Altre due navi verso l’Italia, Salvini le blocca via Facebook

Continua nel Mediterraneo centrale la guerra di Matteo Salvini alle Ong, con la sorte dei naufraghi salvati sempre più indefinita. Ieri mattina due navi umanitarie hanno annunciato di aver effettuato dei salvataggi di naufraghi su gommoni partiti dalle coste libiche. La Lifeline della tedesca Seenotrettung ha scritto su Twitter di aver “collaborato con le autorità […]
Cronaca - 16 giugno 2018

Migranti (e non solo), i detenuti senza reato

Diritti fondamentali e sicurezza, ovvero l’equilibrio dove si misurano le “salde istituzioni democratiche”. La relazione del Garante nazionale dei diritti delle persone detenute o private della libertà personale Mauro Palma, presentata ieri al Senato, va dritta sul fronte più sensibile del Paese. Partendo da un’analisi dettagliata dell’intera filiera del sistema italiano di gestione dei migranti […]
Cronaca - 15 giugno 2018

2018 odissea dei migranti: mare mosso e porti chiusi

Alla fine, in fondo al mare, è finita anche la pietà. Mentre la nave della Marina militare Usa Trenton aspettava davanti al porto di Augusta l’autorizzazione per poter sbarcare i 40 naufraghi salvati il 12 giugno, la cronaca seguiva la sorte di dodici corpi. Migranti affogati tra le onde del Mediterraneo centrale, mentre i motoscafi […]
Cronaca - 13 giugno 2018

“Arrestati per mafia, facevano propaganda per Salvini”

Èassociazione mafiosa. Il clan dei Di Silvio – parenti diretti dei Casamonica della Capitale – è stato colpito per la prima volta da un provvedimento cautelare della Direzione distrettuale Antimafia (Dda) di Roma con l’accusa, per otto affiliati, fino a oggi riservata alle cosche tradizionali. “Siamo in presenza di un salto di qualità criminale importante”, […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×