Il frate rifiuta di lavare i piedi agli immigrati. E i fedeli protestano

Il frate rifiuta di lavare i piedi agli immigrati. E i fedeli protestano

Giovedì seraun frate si è rifiutato di lavare i piedi agli immigrati provenienti da una casa di accoglienza. L’episodio è accaduto nella chiesa di San Michele Arcangelo, a Manduria (Taranto). Per l’indignazione, i fedeli hanno invaso i social raccontando la vicenda: “Vergognosamente stasera il razzismo è salito sull’altare”, ha scritto uno di quelli presenti alla […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.