Pronti via, primo giro al Quirinale. Ma a vincere saranno le divisioni

Da domani da Mattarella: tutti fermi su posizioni che non permettono la nascita di un governo
Pronti via, primo giro al Quirinale. Ma a vincere saranno le divisioni

Pronti, partenza, via. Domani al Quirinale, nel consueto studio alla Vetrata, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella inizierà le consultazioni con le forze politiche per individuare una maggioranza in grado di esprimere un governo. I primi a essere ricevuti, come al solito, saranno i neo eletti presidenti delle Camere, Maria Elisabetta Alberti Casellati e Roberto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.