“Ho risposto alle domande che mi sono state fatte, con la massima serenità. È nostro interesse accertare la verità quanto prima”. Lo ha detto Valeria Valente, parlamentare e capogruppo del Pd a Napoli uscendo dalla Procura di Napoli dove è stata sentita come persona informata sui fatti in merito ai candidati a loro insaputa inseriti nella lista Napoli Vale.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Consip, trovato il diario delle tangenti di Alfredo Romeo. L’ex An Italo Bocchino “gli diceva quando e come pagare”

next
Articolo Successivo

Consulta conferma divieto di spedire e ricevere libri e giornali dall’esterno per detenuti al 41 bis

next