8 Ispirazioni letterarie – Nel 1972, quando King ebbe l’idea del romanzo, l’autore decise di accantonare il progetto perché la materia trattata era eccessivamente impegnativa per l’allora professore di ruolo ed ancora emotivamente troppo dolorosa. Quando ha deciso di iniziare la stesura di 22.11.63, lo scrittore, aiutato dal fidato collaboratore Russ Dorr, fondamentale nel raccogliere un numero impressionante di dettagli sull’America degli anni ’60, ha inoltre approfondito la sua conoscenza dell’omicidio Kennedy con una serie di letture divenute preziose nel corso della stesura del romanzo, da Case Closed di Gerald Posner a Legend di Edward Jay Epstein passando per Il Racconto di Oswald di Norman Mailer, Mrs. Paine’s Garage di Thomas Mallon e Morte di un Presidente di William Manchester. Il tutto accompagnato dalla visione di filmati d’epoca e testimonianze video dell’assassinio del Presidente come il celebre quanto brutale filmato in 8 millimetri ripreso dall’inconsapevole sarto Abraham Zapruder quel 22 novembre del 1963 che in ventidue secondi testimonia l’esatto momento in cui la storia ha cambiato il suo corso.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Raffaele Sollecito ovvero la summa delle incompetenze degli opinionisti tv

next
Articolo Successivo

Striscia la Notizia lancia il “Campionato del Mondo di salto dell’inferriata” dei migranti in fuga dal Cara. E la rete s’indigna

next