9. Alessandro Negrini e Fabio Pisani (Il Luogo di Aimo e Nadia, Milano)

Il Luogo di Aimo e Nadia è tradizione. Ma non è tradizione statica, è dinamica. Perché se la mente che crea innovazione ai fornelli è geniale, quello che noi oggi riteniamo essere novità, sarà la tradizione del futuro. Per questo gli chef del ristorante milanese due stelle Michelin, presenteranno sul palco di Identità Golose una lezione sul tema della libertà. Il loro intervento sarà “Libertà di pasta: sperimentiamo la stra-cottura”.“Con questa sperimentazione – racconta Alessandro Negrini – abbiamo preso un pezzo di storia della gastronomia italiana, il piatto di pasta, che ha regole precise e abbiamo provato ad infrangerle”. I due cuochi martedì mattina porteranno all’estremo la cottura (ben oltre 50 minuti) e lo faranno “per esplorare nuove sensazioni, per vedere se e come la pasta cambia di forma e consistenza”. Un esperimento in pieno stile Luogo di Aimo e Nadia, dato che da sempre al ristorante di via Montecuccoli si è data importanza alla materia prima. Spiega infatti Alessandro Negrini: “Con l’esperimento della stracottura non si può scappare: la pasta per essere mangiabile dopo 50 minuti di cottura deve essere di ottima qualità”.

Ma la grande novità dei due chef del Luogo di Aimo e Nadia è presentare la pasta come secondo. Il loro piatto sarà “Stra-cotto: Coda di bue e grasso di Carrù stracotto con Barolo Chinato e pacchero in stra-cottura”.

Dove: Sala Blu 1 – Identità di Pasta

Quando: Martedì 8 marzo 2016

Orario: 11.10

Negrini-Pisani

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Pizza candidata dall’Italia come Patrimonio mondiale dell’umanità Unesco

next
Articolo Successivo

La ricetta della pizza perfetta secondo Gino Sorbillo

next